04252019Gio
Last updateMer, 24 Apr 2019 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Sutor, rialzati: alla Bombonera un pomeriggio tra basket e birra

Riccardo Di Angilla 2

In campo poi starà a Temperini e compagni dare il massimo per vincere, considerando che Perugia si gioca la salvezza: “Sono una squadra tosta, sarà veramente una battaglia".

MONTEGRANARO – Ore 18, l’ora del riscatto. Difficile passare una settimana pensando ai due punti buttati a Isernia, in quella che doveva essere una trasferta facile Dopo l’amara sconfitta, oggi arriva Perugia. Con la vittoria la squadra di coach Ciarpella sarà cera dei play off e potrà quindi affrontare le ultime due impegnative sfide con il solo obiettivo di migliorare la classifica.

“È difficile vincere anche contro chi ha meno punti di te in classifica. Ad Isernia non siamo stati lucidi quando avevamo il pallino della situazione: sul finale non abbiamo attaccato come dovevamo e nel mentre loro hanno segnato abbastanza con continuità” spiega Riccardo Di Angilla che oggi si attende il pubblico delle grandi occasioni. Anche perché la società prima della palla a due offrirà birra a tutti gli abbonati e a chi comprerà un biglietto per la sfida che vale i play off. “UN modo per dire grazie ai nostri tifosi” aggiungono i dirigenti.

In campo poi starà a Temperini e compagni dare il massimo per vincere, considerando che Perugia si gioca la salvezza: “Sono una squadra tosta, sarà veramente una battaglia. Noi ci stiamo preparando molto bene, fisicamente, per farci trovare pronti alla fase decisiva che vale la promozione.

“Più che il piazzamento conterà la condizione fisica con cui arrivare alla post-season. Chiaro che la miglior classifica, e quindi il fattore campo, ci piacerebbe a tutti”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.