08182019Dom
Last updateDom, 18 Ago 2019 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

La Sutor vince, Ciarpella si arrabbia: non sappiamo giocare se ci aggrediscono, dobbiamo crescere

tirosutor

Abbiamo fatto poco più di sabato scorso (sconfitta a Pesaro, ndr). Oggi è bastato, ma se vogliamo tenerci stretto questo 4° posto di sicuro non sarà sufficiente nelle prossime settimane.

MONTEGRANARO – Vittoria con schiaffi per la Sutor. Due punti d’oro per restare al quarto posto, ma anche una prestazione che non è piaciuta al coach Marco Ciarpella che a questo punto della stagione vuole di più: “Abbiamo dimostrato di non saper giocare le partite quando sono gli altri ad aggredirci. Di buono c’è la vittoria”.

Si riparte da qui, dal 75-64 contro una bistrattata Falconara che ce l’ha messa tutta cercando di approfittare della giornata non proprio buona dei gialloblù. Ma alla fine la Bombonera dà quella carica in più che permette alla Premiata di non sbandare e di imprimere l’accelerazione nel terzo e decisivo quarto con il canestro ritrovato e il continuo dominio a rimbalzo di Valentini e compagni. “Abbiamo fatto poco più di sabato scorso (sconfitta a Pesaro, ndr). Oggi è bastato, ma se vogliamo tenerci stretto questo 4° posto di sicuro non sarà sufficiente nelle prossime settimane”. A cominciare da Foligno, sconfitta dalla capolista Lanciano, domenica alle 18.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.