09222018Sab
Last updateSab, 22 Set 2018 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Da RisorgiMarche al RisorgiGrezzo, il motivatore Macchini nel cratere. 'Ricostruiamo le persone'

pieromassimo scontornato marketing

Massimo Macchini porta nelle piazze di San Severino, Servigliano e Offida il mondo di Marke-Ting, il de-motivational show.

di Raffaele Vitali

FERMO – Non di sola musica vive l’uomo, servono parole, impegno, motivazioni, serve parlare a ogni livello, dall’intellighenzia del paese all’anima grezza, quella semplice, umile, comune, vera e laboriosa. Non si è ancora spento l’eco del successo di RisorgiMarche, che un nuovo vento di rinascita soffia sui comuni del cratere. È il vento del Provincialotto Piero Massimo Macchini che porta nelle piazze di San Severino, Servigliano e Offida il mondo di Marke-Ting, il de-motivational show. Uno spettacolo che fa parte del progetto MarcheinVita, finanziato dalla Regione Marche, Mibact e Amat.

Macchini, come si prepara il motivatore più originale d’Italia?

“Sono quattro gironi (ci sarà un’appendice il 14 dicembre a Pollenza, ndr) dedicati al post sisma. per me è la chiusura, tolto il Filofest, della lunga tournée estiva, che ho portato avanti spinto anche dalla nascita del mio secondo figlio. Non potevo dire di no, è la conclusione perfetta del mio RisorgiGrezzo”.

RisorgiGrezzo, cosa intende?

“L’evento di Neri Marcorè è stato fantastico, ma non poteva mancare il mio cavalcare quello che funziona. Il Provincialotto, comico popolare, deve esserci nelle piazze più belle d’Italia, come i migliori artisti. Con RisorgiGrezzo ha portato gioia in tanti posti. E ora questa tre giorni con Marke-Ting, che diventa funzionale per il rilancio dei comuni. La rinascita va oltre la costruzione di una chiesa e di una casa. Bisogna puntare sula persona”.

E come ci riuscirà?

“Lavorerò sui concetti di base della ripartenza, dalla mission del singolo alla ricerca del sì e non del no”.

Cosa devono aspettarsi gli spettatori di Marke-Ting?

“Uno alla fine si alza e oltre ad aver riso prende appunti e questo aiuta a sentirsi più sereni. Voglio dare al marchigiano la possibilità di riprendersi alla grande e lo faccio ridendo”.

San Severino, Servigliano, Offida, dal 23 al 25 agosto, chi troveranno sul palco?

“È un one man show, con la regia di Priscilla Alessandrini (bocconiana esperta di ‘vero’ marketing, ndr). Dalle 2130, ingresso libero, darò il mio contributo, grazie anche al supporto dei comuni che hanno organizzato palco, location, Siae e piano sicurezza”.

A Sant’Elpidio a Mare il debutto fu un successo, poi che fine ha fatto il motivatore?

“Uno spettacolo che cresce, ho aggiunto tante battute. Cammina di pari passo ai successi ottenuti anche a Milano e Genova”.

Ma come lo definirebbe il guru protagonista dello show?

“È un motivatore egoista, più che anomalo. Vuole aiutare gli altri ma in realtà è uno str… ma nel suo egocentrismo dà delle informazioni che sono fighe e con un linguaggio molto semplice, parla di marketing senza super grafici e paroloni. Vedrete che insieme urleremo RisorgiGrezzo dando anche noi un contributo al successo di RisorgiMarche”.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.