11192017Dom
Last updateDom, 19 Nov 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Baby giurati tra la pineta e Villa Murri: Porto Sant'Elpidio diventa il palco dei 'Teatri del Mondo'

teatrimondo

Il Festival avrà la sua anteprima il pomeriggio di domenica 16 luglio a Villa Baruchello con la Caccia al tesoro delle Favole e il Flashmob, organizzati da Ermanno Pacini e i volontari della Biblioteca Cuini, che nell’occasione celebrano i 40 anni di Animazione Teatrale.

PORTO SANT’ELPIDIO – Tutto pronto per la settimana, 17-23 luglio, che fa di Porto Sant’Elpidio la casa de “I Teatri del Mondo – Festival internazionale del teatro per ragazzi”.

UN tempo infinito è passato dalla prima edizione, 1990, a oggi con la rassegna organizzata da comune e associazione Lagrù al posto dello storico direttore artistico Marco Renzi. Alla guida c’è il poliedrico attore e regista Oberdan Cesanelli ed è a lui che si devono le novità più importanti tra contest, mostre, laboratori, premi, convegni. Tutto rigorosamente tarato su bambini e ragazzi.

Il Festival avrà la sua anteprima il pomeriggio di domenica 16 luglio a Villa Baruchello con la Caccia al tesoro delle Favole e il Flashmob, organizzati da Ermanno Pacini e i volontari della Biblioteca Cuini, che nell’occasione celebrano i 40 anni di Animazione Teatrale.

Sono attese 20mila presenze sparse tra i luoghi del Festival: Villa Murri, Villa Baruchello, Piazza F.lli Cervi (Faleriense), Parco San Filippo, via Cesare Battisti, la Pineta Nord e i locali del centro. Artisti locali, nazionali e internazionali che spaziano dalla Commedia dell’Arte alle nuove tecnologie, con in più quattro laboratori al giorno e in seconda serata, pensato per i genitori, il “Fuori di Festival” nei locali del centro.

Tra le novità della XXVIII edizione del Festival c'è la caccia al tesoro “Trova il burattino!”.

Protagonista dell’iniziativa sarà Mengone Torcicolli, l’unica vera e autentica maschera marchigiana. Dal 1° al 23 luglio Mengone si nasconderà ogni giorno in un negozio diverso tra quelli che aderiscono alla caccia al tesoro. “In questo modo – sottolinea Cesanelli – promuoviamo e favoriamo le attività commerciali, un modo per fare rete e diffondere il clima di festa per tutta la città, anche nei luoghi meno frequentati dal Festival”.

Alla caccia al tesoro aderiscono negozi di alimentari, abbigliamento, casalinghi, gioiellerie, tabacchi e tanti altri: con l’aiuto di una mappa della città, bambini e famiglie dovranno cercare il burattino in mezzo ad abiti, scarpe, articoli per la casa, profumi, libri e ogni giorno verrà designato un vincitore: il primo che troverà e invierà la foto (o un breve video) di Mengone nel suo nascondiglio al numero 328.7756579, otterrà due biglietti gratuiti per uno spettacolo a scelta del Festival e un burattino stampato in 3d. Il nome del vincitore e la foto nel locale verranno pubblicati sulla pagina Facebook de I Teatri del Mondo.

Spiccano nuove importanti collaborazioni: la prima con Legambiente Marche, che porterà a Porto S. Elpidio 15 ragazzi/e under 18 provenienti da diversi Paesi europei per il Workcamp “The Nature Show” e per la conduzione di un laboratorio su riciclo e riuso rivolto ai bambini; la seconda con l’AVIS Marche, che abbina il proprio nome a un progetto de Lagrù Ragazzi sostenuto dal Ministero degli Esteri per la realizzazione di spettacoli nelle comunità italiane periferiche, da condurre in ottobre in Argentina, Paese con cui Cesanelli ha in passato organizzato iniziative. Non si perde quindi la connotazione di ‘Teatri nel mondo’.

Non cambia il sitema della giuria, che da sempre caratterizza la settimana elpidiense: 160 piccoli giudici con il loro voto assegneranno il Premio “Giuria dei Ragazzi” intitolato a Gianni Battilà, mentre 6 direttori di festival e rassegne italiani attribuiranno il Premio “Porto Sant’Elpidio - Città dei Bambini” alla giovane compagnia di teatro ragazzi più promettente. Da quest’anno sarà assegnato anche il “Premio speciale alla drammaturgia” dalla rivista Eolo-Ragazzi con una recensione approfondita dello spettacolo da parte del direttore Mario Bianchi.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.