10212017Sab
Last updateVen, 20 Ott 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Tre comuni per una stagione "tr3atrale" che divertirà il pubblico

stagione tr3atrale 2017

Altidona, Campofilone e Pedaso sono di nuovo insieme per 9 appuntamenti di teatro brillante che contribuiranno a far divertire, ma anche aggregare, gli spettatori del territorio che interverranno.

 di Chiara Morini

FERMO – Tre comuni per tre spettacoli ciascuno fanno 9 rappresentazioni della stagione “Tr3atrale”, che giunge alla sua quarta edizione. Altidona, Campofilone e Pedaso sono di nuovo insieme per 9 appuntamenti di teatro brillante che contribuiranno a far divertire, ma anche aggregare, gli spettatori del territorio che interverranno; del resto, come diceva Seneca, “la vita è come una commedia: non importa quanto è lunga ma come è recitata”.

La rassegna, presentata in Provincia, inizierà il 4 febbraio e si concluderà il 29 aprile.E’ vero che la cultura è una delle funzioni recentemente passate alla regione, ma il consigliere Stefano Pompozzi ci teneva a che la stagione “tr3atrale” fosse presentata nell’ente da lui rappresentato: “Questa è la casa dei comuni, quando c’è una collaborazione sovracomunale, come in questo caso, è giusto che ne ospiti la presentazione”.

Altidona sarà il paese che nel suo teatro comunale aprirà questo sabato, alle ore 21.15, con “Inviloop”, one man show dai ritmi affabulanti, umorismo surreale, performance sceniche e vocali. A portarlo in scena è Daniele Parisi, migliore attore italiano esordiente al Festival del Cinema di Venezia 2016. Si tornerà al teatro comunale il 31 marzo (21.15) con una rivisitazione in chiave comica della vita di Giacomo Leopardi. “Le strane gioie di Giacomo Leopardi”, questo il titolo, è uno spettacolo di e con Piero Massimo Macchini, che si avvarrà della collaborazione di Michele Gallucci, Cesare Catà, Pamela Olivieri. Ultimo spettacolo di Altidona e dell’intera rassegna sarà il 29 aprile (ore 21.15). “Attaccati all’amo (re)”, questo il titolo, è proposto da una compagnia di Pedaso, con la regia di Simonetta Peci ed Emily Verdecchia. “Speriamo che tutti i titoli, sia quelli nostri che quelli degli altri due paesi, siano di gradimento per l’intero territorio”, è il commento dell’assessore Gianni Lanciotti.

Pedaso aprirà il 19 febbraio (ore 17.15) al cineteatro Valdaso, con “Il paese degli onesti” a cura della compagnia Quinta Dimensione di Porto San Giorgio, uno spettacolo originale, animato, brillante in dialetto fermano. Grandi nomi arriveranno martedì 7 marzo alle ore 21: tra le “4 donne e una canaglia” ci saranno Marisa Laurito, Corinne Clery, Barbara Bouchet e Gianfranco D’Angelo. “E’ proprio quest’ultimo che ha reso possibile questa data – spiega il sindaco Barbara Toce – è stato ospite per la 50 sagra delle cozze e si è innamorato del nostro paese. Vi anticipo che al pomeriggio del 7 le attrici hanno dato la disponibilità a fare qualcosa in occasione dell’8 marzo”. Terzo ed ultimo appuntamento pedasino sarà il 26 marzo, alle ore 17.15, con Stefano Tosoni e Stefano De Bernardin che porteranno in scena la loro “Coppia Strana”, spettacolo brillante e molto divertente.

Campofilone inizia il 12 marzo (ore 21.15) al teatro comunale con la compagnia di Altidona “TuttaScena”, che rappresenterà “Senti Le farfalle?” spettacolo che parlerà di come ci si sente ad avere “le farfalle nello stomaco”. “Ospiti” è il titolo della serata del 7 aprile (ore 21.15), rappresentazione a cura della Compagnia “Espressioni Teatrali”. Ultima data nel paese dei maccheroncini (12 marzo ore 17.15) è “La soffitta di Omero”, portato in scena dalla compagnia teatrale “ITERteatri” in collaborazione con Michele Collina. “Sono tutte comnpagnie locali – commenta Michela D’Alessandro, consigliere comunale con delega alla cultura – e sono tutte commedie brillanti basate sulla ricerca di nuove forme di drammaturgia”.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso unico a 6 €, tranne quello del 7 marzo a Pedaso che costerà 12 €.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.