03292017Mer
Last updateMer, 29 Mar 2017 5am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Tornano le "Scagnerate" a teatro. Lo spettacolo di Proscenio sul palco del comunale di Porto San Giorgio

scagnerate

Lo spettacolo è infatti liberamente tra.tto da "Le Baruffe Chiozzotte", trasportato con sagacia da Riccardo Manzini in una vecchia Porto San Giorgio, più o meno alla fine dell’800.

PORTO SAN GIORGIO – E’ stato portato in scena per la prima volta, lo scorso giugno 2015 e domani, a poco più di un anno e mezzo di distanza, tornerà a far divertire gli spettacotori del teatro comunale di Porto San Giorgio. “Le scagnerate”, questo il titolo dell’esilarante rappresentazione prodotta da Proscenio, sono state infatti messe in scena per il ventennale dello storico rione Gessare-Cappellette.

Venerdì 4 novembre, alle ore 21, al Teatro Comunale di Porto San Giorgio, si potrà nuovamente ridere con il lavoro che sotto la regia di Stefano Tosoni in collaborazione con Stefano De Bernardin, prende vita da un' idea ed un'operazione tanto divertente quanto particolare e raffinata: non si tratta, infatti, di una commedia in dialetto come tante, ma del capolavoro di Carlo Goldoni. Lo spettacolo è infatti liberamente tratto da "Le Baruffe Chiozzotte", trasportato con sagacia da Riccardo Manzini in una vecchia Porto San Giorgio, più o meno alla fine dell’800, usando un dialetto sangiorgese ricercato, studiato, a tratti lontano nei termini, ma sempre vicino nella sonorità. Si narra la storia di alcuni pescatori e delle loro signore; pettegolezzi, equivoci, sbeffeggiamenti, calunnie, litigate, “scagnerate” e riappacificamenti sono gli ingredienti per un sicuro divertimento.

E’ un’esilarante commedia che, con straordinaria attualità, segnò, per lo stesso Goldoni, il ritorno in scena del popolo come unica risposta a una borghesia ormai reazionaria, e retrograda. Ingresso 8 euro intero, 6 euro ridotto.

redazione@laprovinciadifermo.com 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terrenzi bis: "Il centro come priorità"

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.