08172018Ven
Last updateVen, 17 Ago 2018 2pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Latini e Liberati, una coppia fermana sul palco del Novelli di Grottazzolina

Manu Latini e Rebecca Liberati

“Il testo? È una storia d’amore, di matematica e di sentimenti. Uno spettacolo brillante – sottolinea Latini - con risvolti dolci-amari, per divertirsi e per riflettere, per sorridere, ridere e sognare”.

GROTTAZZOLINA – Manu Latini si spoglia dei panni del regista e torna attore sul palco del teatro Novelli di Grottazzolina. Domani sera, sabato ore 21.15, andrà in scena “Radice di 2”, testo scritto da Adriano Bennicelli e riadattato per il teatro da Latini stesso. Al suo fianco un’altra attrice fermana, Rebecca Liberati.

I protagonisti sono Tom (Manu Latini) e Gerri (Rebecca Liberati): l’uomo e la donna, bambini, adulti, vecchi. Ricordi, emozioni e giochi di sessant’anni di vita insieme, tra alti e bassi, tra prendersi e lasciarsi, raccontati con la voglia di sorridere anche delle difficoltà.

“Il testo? È una storia d’amore, di matematica e di sentimenti. Uno spettacolo brillante – sottolinea Latini - con risvolti dolci-amari, per divertirsi e per riflettere, per sorridere, ridere e sognare”.

Per assistere allo spettacolo “Radice di 2”, le prevendite sono già scattate attraverso il circuito www.ciaotickets.com o nelle ricevitorie autorizzate del territorio. Biglietto d’ingresso: posto unico a 8 euro. Info.: 339.3706029.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.