08222019Gio
Last updateGio, 22 Ago 2019 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Il ritorno di Latini. Il regista diventa protagonista sul palco e fuori: corsi di teatro per ragazzi disabili

Taxi foto dallalto

Ringrazio di cuore Montegiorgio – dice Manu Latini – perché ci dà l’opportunità di debuttare nello storico teatro Alaleona e perché la risposta del pubblico è stata fantastica. Dopo sei mesi di prove, siamo pronti al debutto.

MONTEGIORGIO – Si va verso il sold out per lo spettacolo “Taxi a due piazze”, la commedia brillante in due atti proposta dall’associazione culturale Progetto Musical. Appuntamento a domani sera, sabato, dalle 2115 al teatro Alaleona di Montegiorgio. Oltre 300 biglietti già staccati in prevendita, restano poche decine di tagliandi tra palchi e loggione. Un grande successo per lo spettacolo scritto da Ray Cooney che debutta a Montegiorgio nella versione firmata dal regista Manu Latini. Compagnia tutta marchigiana, scenografie firmate da Betty Cereda: “Taxi a due piazze” ha tutte le carte in regola per divertire il pubblico. considerando anche che parte dell’incasso andrà all’Anfass, associazione di famiglie di persone con disabilità intellettiva e relazionale. “Non solo, Latini realizzerà dei laboratori teatrali per i nostri ragazzi, un grande dono visto che il teatro fa superare ogni barriera”.

“Ringrazio di cuore Montegiorgio – dice Manu Latini – perché ci dà l’opportunità di debuttare nello storico teatro Alaleona e perché la risposta del pubblico è stata fantastica. Dopo sei mesi di prove, siamo pronti al debutto”. C’è grande attesa, inoltre, per il ritorno sul palco di Manu Latini, che sarà il protagonista. Con lui saranno in scena: Simone Rossetti, Ombretta Ciucani, Candy Castellucci, Andrea Detoma, Simone Pompozzi, Pietro Leombruni, Filippo Paci, Leonardo Scagnoli. Il disegno luci è di Francesco Concetti di Fabbrika Kreativa. La storia del tassista bigamo che si trova coinvolto a nascondere il segreto della sua vita, diverte e affascina gli spettatori garantendo risate senza sosta. Teatro brillante, ma anche tanta solidarietà: parte dell’incasso verrà devoluta all’Anffas Onlus Fermana.

“Il teatro Alaleona – commentano Michele Ortenzi e Michela Vita, sindaco e assessore alla cultura di Montegiorgio – apre le porte a Progetto Musical. Il teatro è un luogo reale e d’incontro, scambio e confronto: qui le singole realtà hanno la possibilità di interagire e crescere. La collaborazione con l’Anfass, a cui andrà parte dell’incasso, nobilita il progetto e molto fa intendere sulla pregevolezza dell’idea e su quella di coloro che vi aderiscono”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.