05242019Ven
Last updateGio, 23 Mag 2019 1pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Giovani del fermano autori di un videoclip contro la violenza, esce in occasione della festa della Donna

our voice2
1

L'Inferno non esiste è il titolo del video, realizzato da Our voice, movimento culturale internazionel che compie battaglie sociali.

SANT'ELPIDIO A MARE - Un video per denunciare ogni forma di violenza, girato nel fermano, in un capannone abbandonato mentre ad accopagnare la voce di una giovane ragazza, vestita di bianco, è la musica di Arn Anderson. Sono questi i tratti salienti del corto "L'Inferno non esiste", prodotto dal movimento culturale internazionale Our Voice, nato nel 2014 nella provincia marchigiana di Fermo (dove tutt’ora è presente la sede centrale) su idea di Sonia Tabita Bongiovanni, realizzato in occasione della festa della donna. Un monologo di quattro minuti "dedicato a chi ha lottato e a chi lotta ogni giorno per rendere questo Inferno un posto migliore".

Ancora una volta è tramite l'arte che questo gruppo, composto da giovani di tutte le età, ha voluto lasciare il proprio messaggio descrivendo l'Inferno che, purtroppo, si vive in questa Terra e che molti non vogliono vedere. Il video, diretto dal regista Giorgio Di Stefano, ha visto la partecipazione dell’attrice Elisa Pagano. Al montaggio video Stefano Centofante, e Isacco Favazza come supervisore del suono. Accanto a loro tanti altri ragazzi, in Italia ed in Sud America, che cercano di fare la propria parte affrontando varie tematiche di denuncia e lotta sociale (mafia, violenza, razzismo, droga, per citarne alcune, ndr).

 

I Social:

Facebook: https://www.facebook.com/PassionForJustice/

Instagram: https://www.instagram.com/ourvoice/

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCB0JACp_pe9MyETwcADXfUA

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.