09232018Dom
Last updateSab, 22 Set 2018 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Eventi

Festival del peperoncino, a Campofilone un'edizione di successo

peperoncino
festivalpep12
festivl pep7
festival pep1
festival pep2
festival pep4
festival pep5
festival pep6
festival pep8
festival pep11
festiva pep3
festival pep10
festival peperoncino
festival pep9

Tra stand, show cooking e spettacoli, un viaggio a 360° alla scoperta dell'ortaggio piccante.

CAMPOFILONE - Riconfermato l'entusiasmo per la quinta edizione del Festival del peperoncino, che si è tenuta a Campofilone sabato 25 e domenica 26 agosto. L'evento è stato anticipato da due appuntamenti culturali e gastronomici, lo Show Cooking dello chef Antonio Ciotola in riva al mare e la passeggiata con visita alle aziende produttrici organizzata da Daniela Talamonti nell'ambito del progetto Valdaso Tour.
Malgrado i problemi di viabilità e le precarie condizioni metereologiche, moltissimi visitatori, tra appassionati, buongustai e curiosi, hanno preso parte alle diverse iniziative tematiche organizzate dall'Amministrazione comunale e dalla Pro Loco in occasione del weekend più piccante della riviera adriatica. Quaranta tipologie di piante di peperoncino coltivate in loco dal Garden Malavolta, dalle super piccanti alle ornamentali, hanno popolato e colorato il Viale dei pini che conduce all'ingresso del centro storico, addobbato con luminarie e istallazioni di peperoncini rossi.
Ad aprire le danze, il convegno dal titolo " La bellezza del peperoncino tra cosmesi e fitoterapia", in cui sono intervenuti il dott. Alessandro Ricci e il dott. Riccardo Dalmazio per una discussione delle funzionalità di questo frutto straordinario. A seguire la dimostrazione interattiva della preparazione di una crema cosmetica e la presentazione dell'esposizione fotografica all'aria aperta di Simonetta Peci.
Ad accendere i palati le pietanze piccanti degli stand gastronomici che, dalle ore 19.00, hanno proposto per la speciale occasione prelibatezze tradizionali al peperoncino.
Molto interesse da parte di grandi e piccoli per il laboratorio del cacao al peperoncino tenuto dall'esperto Andrea Mecozzi e per il Cooking Lab, organizzato dalla cooperativa Tu.Ris Marche e curato dallo chef Enrico Mazzaroni che, insieme alle massaie locali, ha coniugato il gusto tradizionale della  pasta all'uovo di Campofilone con la piccantezza del peperoncino.
Novità dell'anno l'evento "Chili Fashion Time", la sfilata di abiti rosso peperoncino creati da Susi Bagalini nell'atelier del Festival con il solo uso di carta, plastica e materiali per l'edilizia. Dimostrazioni e spettacolo di body painting anche nell'area make-up, curata da  Francesca Marè, Maria Cristina Pompei e Romana Pompei, in collaborazione con la SPEM - Scuola di formazione professioname di estetica - di San Benedetto del Tronto.
Lungo il corso mercatini di prodotti tipici, dalla canapa dell'azienda agricola Firmum Cannabis alle erbe officinali dei Sibillini fino all'artigianato, hanno incuriosito gli ospiti.
Non sono poi mancate le  performance musicali itineranti della brass band e degli stornellatori, così come i concerti folk e rock in Piazza Roma.
Grande sorpresa, a chiusura del Festival, gli spettacoli di pole dance di Anna K, che con le sue eleganti acrobazie ha lasciato il pubblico esterrefatto.


VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.