08162018Gio
Last updateMer, 15 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Eventi

Sfilano i carri davanti alla spiaggia, si anima la notte con il Fluo, si mangia con 20 truck: Lido di Fermo chiama

nottefluo

“Se il carnevale torna è perché Marco Renzi ha saputo trovare numerosi sponsor, dando al Comune la possibilità di non dover alzare la sua quota” aggiunge.

FERMO – Lido di Fermo di nuovo protagonista. Il Carnevale del Mare ritorna a casa, tra Lido e asabianca, dopo uno spostamento legato alla “sostenibilità di bilancio e alla voglia di collaborare con Porto Sant’Elpidio portando uno spettacolo a Tre Archi”. Ora si ricambia, ma non l’attenzione a Tre Archi, che avrà un appuntamento di livello nelle prossime settimane, ma l’assessore Trasatti non anticipa nulla. “Se il carnevale torna è perché Marco Renzi ha saputo trovare numerosi sponsor, dando al Comune la possibilità di non dover alzare la sua quota” aggiunge.

Lido si sta confermando il valore aggiunto di Fermo e finalmente trova le risposte alle tre richieste di residenti e commercianti: Cavalcata, Carnevale del Mare e promozione in Umbria. “Spunti che abbiamo trasformato in certezze”. Mauro Torresi ci teneva al Carnevale ‘made in Fermo’. “Eravamo indecisi, ma Trasatti ci ha creduto fin dal primo giorno. Lido è pronta, il Palio dei Sapori ha dimostrato che c’è voglia di partecipazione. Questa è un’estate che verrà ricordata positivamente rispetto alle critiche inziali”.

La quindicesima edizione di quello che vuole essere il momento brasiliano del capoluogo riparte: “Lo spostamento non era stato digerito dai residenti. E quindi partiamo con un grande entusiasmo” spiega il direttore Marco Renzi. Sono dieci i carri “con il ritorno del centro sociale guidato da Moretti che ha realizzato un carro allegorico ex novo in costruzione”. Se d’inverno i cortei rappresentano la città che li ospita, qui c’è il territorio: Comunanza, Sant’Elpidio, Fermo, Petritoli, Corridonia, Monte Urano, Montegranaro, Monte San Giusto. “Si parte alle 21 e alle 2130 verrà assegnato il moscone d’oro alle due categorie ‘piccoli’ e ‘grandi’. Nuovo è il percorso, partendo dal camping Valentina dopo il grattacielo si percorre il lungomare e poi si arriva all’hotel Royal per poi tornare indietro e concludere il tutto davanti alla piazzetta”. L’eventuale rinvio per pioggia verrà deciso entro le 1530.

Non solo carnevale: ecco ‘Ti gusto al volo’, l’appuntamento pensato per Casabianca, dal 16 al 19 agosto, con le mongolfiere che sono diventate aquiloni. Un giorno in più per la fascia verde del lungomare: “Saranno venti i truck food, aperti anche a pranzo. Non solo cibo nazionale, perché arriveranno truck da Messico, Spagna, Argentina, America, Austria e Caraibi” sottolinea Monica Ferracuti. Da contorno gli aquiloni più grandi del mondo e tanta musica. Era arrivato richiesta per 45 furgoncini, “ma per garantire la sostenibilità dell’area verde, e del fratino, ci siamo fermati a 20, massimo 22” aggiunge Trasatti.

Torna la Notte fluo l’11 agosto con i migliori dj in spiaggia, nel tratto libero di Lido, dalle 21 alle quattro del mattino. “Da luglio ad agosto, sperando che ci siano ancora le stelle. Ci saranno dj marchigiani e romagnoli, grazie al partner Studio + di Riccione, che accompagnerà anche la tre giorni di cibo. Una notte colorata, non mancheranno gadget e polveri fluo” conclude la Ferracuti.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.