04252018Mer
Last updateMer, 25 Apr 2018 9am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Eventi

Da Fermo ad Ascoli passando per P.S.Giorgio: una domenica ricca di iniziative

Santiago Fernandez

Una domenica tra cultura e fiori d’arancio.

FERMO. Alle 17 al Teatro dell’Aquila va in scena il musical - nuova produzione italiana a opera del Teatro Nuovo di Milano in occasione del 40° anniversario dall’uscita del celebre film tratto da una delle pellicole più celebri e importanti nella storia del cinema - è un omaggio alla disco music ed al glam dominante degli anni’70. Uno spettacolare juke box musical in cui rivivere i successi disco in voga all’epoca tra cui spiccano le canzoni originali dei Bee Gees come Stayin' Alive, How deep is your love, Night fever, You should be dancing e tante altre quali Symphonie No 5, More than a woman e la celeberrima Disco Inferno. Dopo il grande successo di pubblico nell’ultima stagione teatrale e la consacrazione all’Arena di Verona, Saturday night fever – La febbre del sabato sera è pronto a calcare nuovi prestigiosi palcoscenici d’Italia nella stagione teatrale in corso. Con La febbre del sabato sera si rivivrà la leggendaria era della disco nella New York degli anni Settanta grazie ai migliori performer del musical italiano, veri talenti sono pronti a far ballare e a cantare i grandi successi della disco music grazie alle magnifiche coreografie originali di Valeriano Longoni, le celeberrime musiche eseguite grazie alla supervisione musicale di Angelo Racz, un suggestivo e tecnologico impianto scenografico firmato da Roberto e Andrea Comotti arricchito dai sorprendenti video di Francesca Del Cupolo ed Erika Dolci, i costumi della celebre Graziella Pera, l’emozionante disegno luci di Valerio Tiberi e il perfetto disegno audio di Simone Della Scala.

PORTO SAN GIORGIO. Il programma del Premio Volponi prosegue alle 18 con la presentazione dell’ultimo libro del giornalista, blogger e saggista italiano Emanuele Giordana. Interverrà nella sala imperatori per raccontare “Viaggio all’Eden, da Milano a Katmandu”. Giordana collabora da anni con Il Manifesto e Internazionale. Esperto delle realtà del Caucaso, India e Afganistan, il libro è il racconto dell’esperienza dei suoi viaggi tra il 68 e l’inizio degli anni ’70: la scoperta dell’Oriente da parte di di una generazione che stava vivendo un cambiamento. Tra i suoi lavori, anche un libro realizzato con Mario Dondero dal titolo “Lo scatto umano”. Ne discuterà con Peppino Buondonno.

SANT’ELPIDIO A MARE. Il centro si colora di rosso. Su iniziativa delle donne della maggioranza – consigliere e assessore – fino a questa sera domenica il Centro Storico ospiterà una esposizione di foto che vuole focalizzare l’attenzione sull’importante tematica e saranno esposte anche delle poesie a tema. Inoltre, all’ingresso del municipio sarà proposto un particolare allestimento con una poltrona rossa. “E’ un simbolo – dicono l’Assessore alla Cultura Gioia Corvaro e l'Assessore alle Pari Opportunità Stefania Torresi nel farsi portavoce delle colleghe di maggioranza – un segno che vuole ricordare tutte le vittime di violenza di genere, donne che, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla loro vita, occupavano un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella sala d’attesa di un dottore, alla posta, nella società”.

ASCOLI PICENO. Alle 11 si chiude la terza edizione della rassegna di giovani concertisti “DOMENICA IN MUSICA”, curata dal M.o Ada Gentile e realizzata con il patrocinio del Comune di Ascoli Piceno ed il supporto finanziario dei Clubs Lions Host Ascoli e Soroptimist. Al Foyer del Teatro V.Basso si esibisce con il pianista SANTIAGO FERNANDEZ. Verranno proposte all’ascolto opere di autori classici come Beethoven, Liszt, Chopin e Ravel insieme alle “3 Danze argentine” del compositore argentino Alberto Ginastera scomparso alla fine degli anni ’80. Fernandez è nato nel 1998 ad Arezzo dove si è diplomato al Liceo Musicale F.Petrarca nel luglio 2017, con il massimo dei voti. Ha vinto numerosi concorsi (ad es. il “Gianfranco Barulli” di Arezzo nel 2012, il “Giovani Talenti” di Pratovecchio nel 2015, il “G,Rospigliosi” di Lamporecchio nel 2017) e, nel maggio scorso, al Concorso M.Giubilei di Sansepolcro, si è aggiudicato una borsa di studio all’International Summer Academy presso il Mozarteum di Salisburgo.

PORTO SAN GIORGIO. Alle 17,  nella dimora di Girolamo Bonaparte, fratello di Napoleone, si svolgerà la presentazione della collezione 2018 di abiti da sposa, sposo e cerimonia dell’Atelier Emiliano for Dina Bengasi di Fermo. Torna per l’ottava edizione, visto il successo degli scorsi anni, l’evento moda più atteso e ad ospitarlo sarà una prestigiosa location i cui cancelli si apriranno per accogliere nel salone delle feste una sfilata unica nel suo genere.

 Il Laboratorio Stilistico di alta moda Emiliano for Dina Bengasi proporrà, infatti, le ultime tendenze per il 2018 e per la stampa nazionale anche una preview della collezione 2019 che ad aprile verrà presentata alla Milano Bridal Week. Il Fashion Show sarà presentato conduttrice radiofonica Jessica Tidei e vedrà la partecipazione di numerosi volti noti del mondo dello spettacolo come il Più Bello d’Italia Gianluca Tamberi, ballerini della trasmissione “Amici di Maria De Filippi” e modelle vincitrici di numerosi concorsi nazionali.

ASCOLI PICENO. Ingresso libero dalle 10 alle 20 nel palazzo dei Capitani del Popolo. E’ sempre il centro storico, autentico “centro commerciale naturale”, scenario ideale per qla Città degli Sposi, autentica kermesse di proposte per invogliare al matrimonio: ennesima occasione per far conoscere e meglio valorizzare la città anche da chi giunge da fuori. Sono, infatti, come negli anni passati, attesi visitatori dalle Marche, Abruzzo ed anche dall’entroterra, a conferma del fatto che “la Città degli Sposi “è un volano economico e turistico di tutto rispetto. Tante le proposte messe in scena da espositori che rappresentano il meglio delle soluzioni per un matrimonio di classe, nel rispetto dell’economicità delle soluzioni. Ogni aspetto del matrimonio è attentamente sviluppato, con professionalità e stile, dagli espositori: dagli addobbi floreali all'abbigliamento e al look, dai servizi fotografici ai ricevimenti, dagli arredamenti ai ricordi per gli invitati. Il calendario della manifestazione prevede alle 17 la sfilata di moda per la sposa, un appuntamento sempre gradito e fortemente partecipato.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.