06272017Mar
Last updateMar, 27 Giu 2017 3pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Eventi

Tutti in piazza per ricordare Luca Pelloni, grande concerto a Porto San Giorgio con Matricardi, Mircoli e tanti altri

concerto x luca 2017 n 1
lucapelloni

Domenica a partire dalle 18 musica e solidarietà nel segno di un ragazzo restato nel cuore di tutti.

PORTO SAN GIORGIO - Seconda edizione del concerto organizzato dall'associazione Luca Pelloni Onlus con il patrocinio della Città di Porto San Giorgio. Ad esibirsi sul palco allestito di fronte alla stazione numerosi artisti, amici di Luca e uniti nel suo ricordo grazie all'energia di mamma Teresella, che ha saputo affrontare un dolore grande come la perdita improvvisa di un figlio portando avanti i suoi ideali, con una associazione che ha tra i suoi scopi la diffusione della passione per lo sport ed il sostegno economico dei ragazzi svantaggiati che non riuscirebbero altrimenti a svolgere queste attività.

Si inizia alle 18 con i FAS (acronimo di Friend and Soul), gruppo nato dalla fusione di due band storiche del fermano, Metropolis e Sound da pazzi. Ad accompagnare il cantante Fabio Ciccoli, i musicisti Riccardo Chiacchiera, Massimo Mancinelli, Sandro Capancioni e Christian Cecchini, in assoluto stile rock pop anni '80. A seguire Andrea Ripani e la sua magica voce accompagnata dal violino di Alberto Castagna. Terzo in ordine di esibizione Federico Kiko D'Annunzio con la sua band e la certezza che sulle note di "Questa è la mia città" saranno in tanti ad emozionarsi, perchè Porto San Giorgio è stata indubbiamente la città di Luca, un ragazzo sempre sorridente e disponibile, che chiunque può aver visto passeggiare sul lungomare, spesso parlando con gli "ultimi" con il sorriso indimenticabile che lo ha sempre contraddistinto. A seguire Lele Rock, che ha scritto anche una canzone dedicata a Luca. Sarà poi il momento di Francesco Mircoli, per l'occasione in una versione molto "intima". Tre le canzoni che ha scelto dal suo repertorio, e saranno quelle più soft: "Di cognome fa la vita", "Carolina bruno vidal" e "Ti....".

A sorpresa una voce femminile ad accompagnarlo, quella di Luna, talentuosa cantante scoperta dallo stesso Mircoli. A chiudere le esibizioni l'emozionante voce di Lucio Matricardi, sul palco con David Cintio al flauto traverso. E proprio chiacchierando con Lucio si parla di Teresella, questa mamma incredibile che ha reagito ad una tragedia con la sua forza che oggi fa da collante tra artisti che si esibiscono per ricordare il suo ragazzo. "E' meravigliosa la sua speranza e la sua voglia di creare nuove cose belle per ricordare la grande umanità di Luca. Questo evento, come gli altri organizzati dall'associazione, è espressione della voglia di rinascita, supportata dall'aver scoperto soltanto dopo l'enormità dell'onda di affetto che suo figlio era riuscito a creare con la sua spontaneità e la sua disponibilità".

Presenta lo spettacolo Beatrice Silenzi di Radio Linea. Come sostenere l'associazione che ha già devoluto importanti cifre a cause sociali? Sicuramente iscrivendosi e/o rinnovando la tessera (nel banchetto che sarà allestito in prossimità del palco) e chiedendo tutte le informazioni per devolvere il 5X1000. Dunque, per chi ha voglia di emozionarsi l'appuntamento è per domenica alle 18, piazzale della stazione di Porto San Giorgio.

Cristina Donati

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.