12112017Lun
Last updateDom, 10 Dic 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Eventi

"4 Donne e una canaglia" spettacolo di successo. A Pedaso è sould out

4 donne

Il teatro sarà tutto esaurito per l'evento con Marisa Laurito, Corinne Clery, Barbara Bouchet, Paola Caruso e con la partecipazione straordinaria di Gianfranco D'Angelo

PEDASO - Secondo spettacolo della stagione a Pedaso, si continua con il filone del divertimento, dopo le tante risate degli spettatore nell'ultimo spettacolo, il teatro Valdaso di Pedaso ospità nel cartellone un titolo che sta girando nei più grandi teatri nazionali: "4 Donne e una canaglia" Marisa Laurito, Corinne Clery, Barbara Bouchet, Paola Caruso e con la partecipazione straordinaria di Gianfranco D'Angelo.
Il comico Gianfranco d'Angelo oramai di casa a Pedaso dopo lo spettacolo di questa estate in occasione della Sagra delle Cozze torna nella piccola cittadina portando con se 4 splendide attrice di lievllo che certamente porteranno una ventata di allegria e divertimento. "Siamo felici della presenza di questo spettacolo nel nostro piccolo cartellone - afferma Assessore alla cultura di Pedaso - il nostro è un teatro grande, forse troppo per un piccolo paese come Pedaso e gli oltre 350 posti a sedere sono difficili da riempire, per questo siamo felcii di comunicare che il tam tam che da giorni abbiamo promosso sul notro territorio ci permette di affermare che abbiamo quasi terminato i biglietti per lo spettacolo".
Pochissimi i biglietti ancora disponibili, un grande successo quindi per l'evento promosso Martedì 7 Marzo presso il Teatro Valdaso di Pedaso ore 21,15 “4  DONNE e una CANAGLIA” di PIERRE CHESNOT, Regia  Nicasio Anzelmo.                                                                                                         
Davvero straordinarie e divertenti le donne orbitanti attorno a questo classico Maschio Crudele (La Canaglia) che in maniera impenitente  alterna la propria vita da una donna ad un’altra con cadenza decennale, fino a collezionare un’ex-moglie, una moglie, un’ex-amante ed una amante molto giovane. Fin qui tutto sembra sotto il suo controllo sapiente e magistrale. Ma un nuovo impensabile e irrealizzabile progetto della canaglia scombina questo apparente perfetto menage. La canaglia sembra spacciata, ma nell’imprevedibile finale dimostra tutta la sua coerenza. Attraverso il divertente e intrigante testo di Pierre Chesnot, ogni interprete si muove con grande maestria e leggerezza, coinvolgendo il pubblico in un susseguirsi irrefrenabile di ilarità, coinvolti da un succedersi di irresistibili  malintesi e gustose battute, mai volgari, ma capaci di incollarti alla poltrona per tutta la durata dello spettacolo, senza osservare mai l’orologio. Divertente, dissacrante mette in evidenza il rapporto quasi mai risolto tra uomo e donna e del quale non possiamo farne a meno.?Per info e prenotazioni presso il Comune di Pedaso 0734-931319 per accaparrarsi gli ultimissimi posti, per uno spettacolo veramente divertente.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.