08182017Ven
Last updateGio, 17 Ago 2017 3pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Eventi

Domenica all'aperto: carne in umido a Petritoli, polenta e castagne di Acquasanta a Fermo

umido

“Una nuova domenica per vivere e animare il centro storico a cui prenderanno parte anche gli sfollati del maceratese ospiti a Marina Palmense e Lido per i quali abbiamo messo a disposizione dei pullman” commenta l’assessore Mauro Torresi.

FERMO/PETRITOLI – Una domenica di sole, una domenica da passare all’aperto, una domenica in cui mangiare prodotti tipici dell’autunno.

Si comincia a Petritoli dove la Confraternita dell’Umido, nata per valorizzare le tradizioni gastronomiche del Fermano, organizza un pranzo speciale. Simbolo della confraternita, che è organizzata come una onlus, è il bastone con scritte in latino che dicono anno di fondazione 2015 che viene usato per aprire la sagra con tre colpi sul pavimento. Solo a quel punto si può iniziare a mangiare, una Porzione di carne in umido circa 7/800 gr composta da “sacicce e costatelle de porcu”, “un quartu de papera” e poi “pezzi de carne de manzu”. Così di promuove la grande cultura della carne in umido e della tradizione del sugo a base di pomodoro di cui il territorio della provincia di Fermo e della regione Marche è ricco, riportando in auge vecchie ricette tipo “li surgitti co lo sugo de lu cunillu”, “l'ossi rinà co le patate” o “le tajatelle co la papera” ed altre ricette.

A Fermo ‘Finalmente è domenica’ e la giornata si apre con la corsa dei cornuti alle 10, premiazione alle 18 all’Astoria, poi il via agli stand in Piazza del Popolo, in collaborazione con Futsal Fermo e associazione Area Verde Santa Croce. È il giorno della polentata che accompagnerà pranzo e cena. Nel pomeriggio animazione per bambini e intrattenimento musicale con Li matti de Montecò oltre alle castagne di Acquasanta Terme offerte dall’Amministrazione comunale di Fermo e al gelato offerto dalla Gelateria Veneta.

 “Una nuova domenica per vivere e animare il centro storico a cui prenderanno parte anche gli sfollati del maceratese ospiti a Marina Palmense e Lido per i quali abbiamo messo a disposizione dei pullman” commenta l’assessore Mauro Torresi.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Molotov contro i vigili di Fermo, il sindaco: "Chi sa, parli"

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.