08242019Sab
Last updateSab, 24 Ago 2019 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Eventi

Scelti i migliori delle Marche, a Francavilla tra Oscar da svelare e nomi noti: Feleppa, Straffi, Longhi

oscar21

La ventunesima edizione della Notte dell’Orgoglio marchigiano è pronta e va in scena domenica 18 agosto nelal piazza di Francavilla d’Ete.

FRANCAVILLA D’ETE – Nove Oscar per i migliori delle Marche. Alcuni restano segreti, altri vengono consegnati alla stampa per accrescere la voglia di partecipazione.

La ventunesima edizione della Notte dell’Orgoglio marchigiano è pronta e va in scena domenica 18 agosto nelal piazza di Francavilla d’Ete: “Siamo diventati uno dei momenti chiave della Regione, per cartellone artistico e spessore dei premiati, oltre che per la bontà dei prodotti enogastronomici della festa di San Rocco” sottolinea il vicesindaco Gianluca Giandomenico. Promoter della manifestazione è Sergio Tofoni, supporter sono la Pro Loco, ripartita con determinazione, la Provincia, a Francavilla è arrivato il consigliere Alan Petrini, e la Regione, con l’assessore Fabrizio Cesetti, oltre al motore della manifestazione ovvero il sindaco Nicola Carolini.

"Una manifestazione nata per caso ventuno anni fa a Piane di Falerone. Gli ultimi nove anni l’hanno proiettata a livello regionale e nazionale. Il merito è proprio di Francavilla, che ha messo in mostra una grande capacità di azione collettiva” aggiunge Tofoni:

Per i magnifici nove il ‘guerriero marchigiano’, la statua ideata da Noris Rocchi. “Guardando la lista dei premiati il livello è molto alto. Ci sono stati segnalati dai comuni marchigiani, poi una commissione li ha selezionati. Premiati che mandano messaggi positivi: il premio all’Ambiente va al rettore della politecnica Sauro Longhi, che sta creando una università plastic free, quello per l’associazionismo va alla clownterapia negli ospedali pediatrici” prosegue Giandomenico che poi ringrazia Giorgia e Marta sono le due dipendenti comunali che hanno mosso la macchina organizzativa. “L’Oscar potrebbe sembrare un premio inflazionato, ma qui c’è la qualità e la meritocrazia”. Sempre più difficile organizzare un evento di questo livello, considerando che costa decine di migliaia di euro e ha vincoli sempre più grandi. Ma siccome noi crediamo in questo premio che fa riscoprire la marchigianità andiamo avanti e non ci fermiamo, vogliamo valorizzare le nostre eccellenze”.

Tra di loro, quest’anno, la commissione composta anche da diversi giornalisti, ha scelto per la musica l0oboe di Francesco Di Rosa, per l’imprenditoria le regine del fashion, le maceratesi Feleppa. E poi i due orgogli, quello marchigiano nel mondo, assegnato a Iginio Straffi, l’uomo che ha inventato le Winx partendo da Loreto, e quello italiano nel mondo, assegnato ai Carabinieri, in particolare al nucleo tutela del patrimonio. Da scoprire l'oscar per la Cutlrua, pe ril Volontariato, lo Sport, in pole i campioni d'Itaila di calcio a 5 dell'Itaalservice, e l'orgoligo francavillese.

La Regione investe nella Notte dell’orgoglio: “Se si arriva al 21esimo anno significa che c’è la base, c’è la qualità. Qui si promuove la nostra terra. il bello che abbiamo. La Regione ha stanziato 15mila euro, l’anno scorso erano 5mila in più per il ventennale. E lo abbiamo fatto con legge, con un contributo diretto al Comune”. non ha risorse ma dà il patrocinio la Provincia: “vedere la collaborazione tra cittadini, associazioni e Amministrazione si concretizza in questo Oscar che valorizza il capitale umano, punto chiave pe runa crescita della nostra terra. solo valorizzando le persone si può far crescere il bello che abbiamo”.

Incassa i complimenti Carolini e li fa suoi. Lui ci crede nella Notte dell’Orgoglio, ci investe tempo, tanto, mettendo il suo volto su ogni scelta. Ha voluto con forza il premio all’ambiente e ha voluto la riduzione degli Oscar per farli diventare davvero desiderati e unici. A condurre la serata con l’insostituibile Tiziano Zengarini ci sarà Elisabetta Gregoracci, super ospite Cristiano Malgioglio.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.