07202018Ven
Last updateGio, 19 Lug 2018 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Volti e figure di Angelini in mostra alla sala Castellani di Porto San Giorgio

mostracastella

“Le delicate, fluttuanti figure di Claudio Angelini sono espressione del suo essere nel mondo – scrive Daniela Simoni – del suo vivere in una dimensione sospesa tra cielo e terra che gli permette di sognare, di osservare la realtà con sguardo puro"

Una delicata, poetica galleria di ritratti femminili di fantasia compone la mostra di Claudio Angelini “Un sogno…di ricordi” visitabile alla sala Castellani fino al 28 giugno. L’eterno femminino presente nell’immaginario dell’artista, nel ricordo della sua amata Maria, compagna di una vita, si esprime attraverso un repertorio di quaranta immagini, quasi delle icone nelle quali la grazia, l’eleganza, la sensualità sono sublimate attraverso la linea calligrafica e la costante ricerca di accordi cromatici impreziositi dall’uso della foglia d’oro. Delle “sue figure femminili che isolate si stagliano su un fondo variato, nella politezza dei tratti, nella fissità dell’atteggiarsi, nelle vesti riccamente decorate con motivi di fiori, frutta, arabeschi” aveva scritto il critico e storico dell’arte Luigi Dania che ad Angelini era legato da profonda amicizia. Sono figure enigmatiche, ieratiche che ci fissano con grandi occhi fino a cogliere i nostri pensieri, altre hanno le palpebre serrate, chiuse in un sogno che non ci è dato conoscere. “Le delicate, fluttuanti figure di Claudio Angelini sono espressione del suo essere nel mondo – scrive Daniela Simoni – del suo vivere in una dimensione sospesa tra cielo e terra che gli permette di sognare, di osservare la realtà con sguardo puro, di essere profondamente consapevole dell’intensità dell’attimo presente che racchiude in misteriosa sintesi il passato, il ricordo e la proiezione nel futuro.” “Prima ancora che pittore, incisore, Claudio Angelini è a Porto San Giorgio una sorta di presidio dell’arte – scrive in catalogo Giocondo Rongoni – con tutte le opere e le testimonianze che rivestono il suo studio sulla Nazionale”. E’ possibile visitare la mostra in compagnia dell’artista tutti i giorni dalle 17 alle 21.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.