06292017Gio
Last updateMer, 28 Giu 2017 2pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Fermo, Belmonte e Monteleone: una domenica da protagonisti con il Fai

fainunzio

A Monteleone alle 18 il convengo sulla centuriazione romana tenuto dall'architetto Bellabarba. In contemporanea a Belmonte va in scena il professor Giustozzi.

Una domenica di cultura grazie al Fai, Fondo per l’ambiente italiano. Tre città unite da beni architettonici aperti per l’occasione, il tutto fino alle 18. E dopo le visite, l’approfondimento, come quello di Monteleone dove l’architetto Stefania Bellabarba presenta lo studio sulla “centuriazione romana”, vero e proprio strumento “ante litteram” di organizzazione e pianificazione territoriale, le cui tracce già studiate dallo storico Pompilo Bonvicini ed ancor oggi visibili, vengono riportate sulla cartografia del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTC).

A Fermo saranno tre i beni aperti al pubblico: Parco di Villa Vitali, Parco della Rimembranza e Villa Bernetti (riservato solo agli iscritti FAI). Tali aperture saranno arricchite da alcune iniziative speciali. Il Parco di Villa Vitali ospiterà i concerti e gli intrattenimenti musicali a cura del Conservatorio Statale di Musica “G. B. Pegolesi” di Fermo. Nella Chiesa di San Filippo Neri sarà allestita, grazie alla collaborazione con “Fototeca”, una mostra fotografica di Vittorio Gioventù sull’evoluzione del lavoro nel territorio fermano, infine nella aule del piano terra dello stabile ex EUF, sito nel parco della Rimembranza saranno video-proiettate le fotografie di Mario Dondero.
A Monteleone di Fermo saranno cinque i beni aperti al pubblico: la Torre Civica, la Chiesa di San Marone, il Cortile di Palazzo Pascucci, Palazzo Fabiani Simonelli (solo iscritti FAI) e la Chiesa della Misericordia in cui andranno in scena gli intermezzi musicali curati dal Conservatorio Statale di Musica “G. B. Pegolesi”.
Infine a Belmonte Piceno i beni aperti al pubblico saranno tre: Chiesa di Santa Maria in Muris, Museo Archeologico e Chiesa del Santissimo Salvatore. Poi, alle 18 la Conferenza sull'area archeologica di Belmonte Piceno, tenuta dalla d.ssa Nora Lucentini, dal Prof. Nunzio Giustozzi e dalla dottoressa Carla di Cintio. Domenica alle ore 18 presso il Teatro comunale.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.