06292017Gio
Last updateMer, 28 Giu 2017 2pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Due sangiorgesi e un sogno: realizzare un cortometraggio innovativo. Scatta la raccolta fondi sul web

edoardo smerilli

Il corto tratta un tema particolare ed è realizzato con tecniche innovative, digitali, tutte al computer. E’ un novità per il settore dei cortometraggi sia in Italia che all’estero e i due sangiorgesi pensano che questo potrebbe portarli ad avere successo.

PORTO SAN GIORGIO – Mancano 1283 € al raggiungimento dell’obiettivo fissato in 8000 € per la campagna di crowdfunding che Edoardo Smerilli e Riccardo Gaspari hanno lanciato per autofinanziare la post produzione di un cortometraggio, “Myse En Abyme”. Sono due sangiorgesi e vorrebbero lanciare questo corto nei festival nazionali e internazionali. “La storia narra delle vicende di un collezionista di farfalle che si rende conto di essere parte di una collezione ancora più ampia”.

Il corto tratta un tema particolare ed è realizzato con tecniche innovative, digitali, tutte al computer. E’ un novità per il settore dei cortometraggi sia in Italia che all’estero e i due sangiorgesi pensano che questo potrebbe portarli ad avere successo. “Servono risorse – chiudono – chi vuole può dare una mano. La campagna crowdfunding (questo il link: https://www.indiegogo.com/projects/mise-en-abyme-sci-fi-short-film-3d#/) chiuderà il 31 marzo prossimo”. L’obiettivo degli 8000 euro è solo minimo, per coprire le spese di chi sta lavorando. Indubbiamente maggiore sarà la somma raccolta migliore sarà il lavoro, pieno di effetti speciali e grafiche 3D realizzate al computer.

c.m.

redazione@laprovinciadifermo.com 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.