07252017Mar
Last updateLun, 24 Lug 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Sgarbi e lo spot di Leonardo con la scoperta del quadro sulla cascata delle Marmore: "Turisti, venite in Umbria e Marche"

leonardopaesaggio

Il critico: "Inspiegabile che queste due regioni siano vuote. Il terremoto non cancella la bellezza". 

FERMO – “Non vi è alcun dubbio che il 5 agosto 1473 il giovane Leonardo si trovasse in questa parte di Umbria meridionale e in particolare sul belvedere della cascata delle Marmore”. Il critico d’arte vittorio Sgarbi conferma che il disegno di Leonardo da Vinci «Paesaggio con fiume», per il mondo dell'arte meglio noto come «F8P», esposto nella galleria degli Uffizi di Firenze, raffigura la Cascata delle Marmore di Terni. È il sigillo alla scoperta del ricercatore Luca Tomio.

“La presenza nel 1473 di Leonardo in Umbria fa di questo artista anche il primo inventore del turismo in Italia e del mondo. Leonardo dà vita a un vero gran tour, lascia il Valdarno per spingersi verso una terra nuova alla ricerca di paesaggi inediti e quello che ne emerge è una serie di appunti di viaggio che sono disegni veri come quello in cui è raffigurata la Cascata delle Marmore” prosegue Sgarbi.

Che poi l’ancia il suo appello in favore dell’Umbria, ma soprattutto delle Marche, regione che lui ama e in cui sta operando tra Urbino e le principali gallerie d’arte regionali. “Turisti tornate a visitare l'Umbria e le Marche. È incredibile come queste regioni si siano svuotate dopo il terremoto del 30 ottobre, mentre bisogna chiarire una volta per tutte che il sisma ha colpito Norcia e non il resto della regione. E questo vale anche per le Marche. La scoperta di Leonardo in Umbria - ha aggiunto - e un messaggio pubblicitario efficace: speriamo che possano contribuire alla ripresa del turismo per questa terra, per il centro Italia”.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Il ritorno in vita della caretta caretta

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.