10192017Gio
Last updateMer, 18 Ott 2017 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Ricreatorio San Carlo incantato dalla tombola vivente. Don Michele: "Una grande festa per le famiglie"

tombola 1

A conclusione della splendida giornata, l’esibizione del quartetto di sassofonisti del Conservatorio Pergolesi. Un pomeriggio davvero magico, in cui tutti ma davvero tutti sono tornati a casa con un po’ di Natale nel cuore.

FERMO - Una maxi scacchiera che si è riempita minuto dopo minuto rendendo il San Carlo una enorme tombola umana. Soddisfatto Don Michele, direttore della struttura: “Ottima la partecipazione a un pomeriggio di giochi e divertimenti in cui ci è piaciuto sottolineare la centralità della famiglia. Grazie alla collaborazione di privati ed associazioni, riusciamo a portare avanti il nostro intento di essere sempre presenti nella vita cittadina, cercando di arricchire le numerose iniziative già presenti”.

Ed in effetti dalle 15.30 in poi, nel pomeriggio domenicale del San Carlo ci sono state iniziative per tutti i gusti: tra laboratori natalizi, teatrali e musicali, merenda a base natalizia e pesca, chi ha deciso di passare qualche ora al ricreatorio ha trovato certamente modo di divertirsi. Una visita d’obbligo al mercatino solidale, allestito nella sala Cipriani, che ha visto la partecipazione tra gli altri della comunità di San Girolamo, Tam, Parrocchia di San Domenico, AVSI, ANPOS, AIL, CVM e scout. Alle 16.30 esibizione degli allievi di “Musicarte” e del Coro giovanile del San Carlo (diretti da Maria Pauri) con la classica musica natalizia, ed a seguire non una ma due tombole.

La prima “vivente”, allestita con la collaborazione delle associazioni Famo Cose e Amici di Piazza e grazie ai numerosi sponsor che hanno fornito i premi: a prendere posto sulle caselle uomini e donne e tra questi la Presidente del Consiglio Comunale Lorena Massucci (a rappresentare il numero 1, l’Italia), gli ormai famosi twins sangiorgesi Fabrizio e Valerio Salvatori, don Alfredo Giordani, l’assessore Ingrid Luciani e la sempre ironica Maria Antonietta Di Felice, che sportivamente interpreta la Befana ad ogni edizione della Tombola Vivente. A seguire la tombola dei bambini, assolutamente vietata ai maggiorenni, con in palio tutto quello che un piccolo può desiderare, purché ovviamente dolce e natalizio.

A conclusione della splendida giornata, l’esibizione del quartetto di sassofonisti del Conservatorio Pergolesi. Un pomeriggio davvero magico, in cui tutti ma davvero tutti sono tornati a casa con un po’ di Natale nel cuore.

Diego Fermanelli

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.