09222019Dom
Last updateDom, 22 Set 2019 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Aprire le menti dei bambini con le pagine dei libri: a Petritoli si viaggia tra Sibillini e Adriatico

rassegnapetritoli

Protagonisti dei quattro pomeriggi, si parte domani (24 febbraio) nella biblioteca di Petritoli saranno gIi scrittori Elena Belmontesi, Luigi Finucci, Olga Annibale e Margherita Buresta.

PETRITOLI – Leggere fa bene, leggere apre a mente, legge stimola la fantasia, leggere rende sicuramente migliori. Con questa prospettiva, con la speranza che un libro “stimoli la parte più fanciullesca che alberga in ciascuno di noi”, l’associazione “Il Sorriso di Stefania” insieme con la Giaconi Editore propone una rassegna di scrittori per bambini.

Quattro appuntamenti, uno ogni quindici giorni, che hanno come sfondo il tema del “viaggio tra le pagine” che parte dai monti Sibillini al mare Adriatico. Si leggerà e parlerà del territorio e delle sue peculiarità. “Il libro va oltre il profilo di espediente di conoscenze o narratore di storie, diventando dialogo tra l’autore e il piccolo lettore. Vita narrata e spiegata allo stesso tempo” spiega la presidente dell’associazione Ylenia Pagliari.

Protagonisti dei quattro pomeriggi, si parte domani (24 febbraio) nella biblioteca di Petritoli saranno gIi scrittori Elena Belmontesi, Luigi Finucci, Olga Annibale e Margherita Buresta. “Autori non solo capaci di narrare ai bambini, ma di entrare in contatto con il loro mondo, permettendo, ai piccoli lettori, di accedere alle peculiarità dei testi proposti. Ogni momento, infatti, sarà di carattere laboratoriale durante il quale i bambini toccheranno con mano i testi, ma li vivranno in modo attivo e partecipato”.

Appuntamento alle 1630 con Elena Belmontesi che affascinerà i baby lettori con “Le scontafavole” tramandate nei monti Sibillini. Poi, la zooantropologa Margherita Buresta, con il libro “Il mio cuore di orso” illustrerà le caratteristiche di uno dei protagonisti dei nostri boschi; Luigi Finucci, attraverso il linguaggio spassoso delle filastrocche, presenterà le figure tipiche dei borghi collinari. Concluderà la rassegna Olga Annibale, con “Salvo e gli abitanti del mare” immergendo con la fantasia i piccoli lettori nelle acque del mare Adriatico.

Ad ogni bambino verrà distribuita una cartolina (nella foto) con illustrato il percorso del “viaggio tra le pagine” e, completato l’itinerario, ciascuno di loro riceverà una bellissima sorpresa offerta dall’Associazione “Il Sorriso di Stefania “. L’ingresso è gratuito, bisogna solo avere voglia di perdersi tra le pagine dei libri.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.