03182019Lun
Last updateLun, 18 Mar 2019 12pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Baby pasticceri crescono al San Carlo con don Michele: 'La merenda ce la prepariamo da soli'

pastesancarlo

Ecco “San Carlo Bake Off Junior”, il corso di cucina che per un mese riempie un pomeriggio a settimana, dalle 1630 alle 1830, dei giovani frequentatori del polo alle porte del centro storico.

FERMO – Il pasticcere nasce in parrocchia. L’idea di don Michele Rogante, il direttore del ricreatorio San Carlo, è di quelle di successo. Ha saputo trasformare il momento della merenda, in cui ogni bambino portava qualcosa da casa, in un laboratorio coinvolgente e stimolante: ecco “San Carlo Bake Off Junior”, il corso di cucina che per un mese riempie un pomeriggio a settimana, dalle 1630 alle 1830, dei giovani frequentatori del polo alle porte del centro storico. “Perché non provare a preparare i dolci da soli? mi sono chiesto. Grazie ai fondi dell’8xmille della CEI, alla collaborazione con l’educatrice Federica Scamaccio della coop. “il Faro” e la realtà del “progetto Goals” presente al Ricreatorio, abbiamo reso possibile l’iniziativa. Per cinque venerdì, i ragazzi che vorranno partecipare avranno due ore di tempo in cui potersi concretamente sporcare le mani per dare vita a semplici ma interessanti merende da gustare non appena pronte”.

Stare insieme mettendosi alla prova e divertendosi, cosa chiedere di più? “È divertente vedere le ragazze improvvisarsi provette cuoche, ma ancora più bello – aggiunge Federica del progetto Goals, coordinatrice del corso di cucina – è poter gustare il frutto del proprio lavoro”. Il corso è gratuito (per un max di 12 persone). Informazioni e prenotazioni: 3403758917.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.