08202018Lun
Last updateLun, 20 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Scogliera radente a Marina Palmense: partiti i lavori. "Difendiamo costa e turismo"

scogliere radenti 800x480

Torresi: “La scogliera e la strada sono due opere che il quartiere attendeva da tempo e che l’Amministrazione comunale porta a compimento".

FERMO – L’Edison paga, il comune aggiunge e Marina Palmense incassa la difesa della costa. Sono entrate in azione le ruspe della ditta Area Delta di Acquasanta Terme che ha vinto l’appalto da 170mila euro per la realizzazione della scogliera radente fondamentale per salvaguardare il tratto a sud del Fosso Stella.

Stiamo lavorando per il futuro di Marina Palmense. Con la scogliera parte anche – spiega il sindaco Paolo Calcinaro - la strada (1 km a due corsie) a bassissimo impatto ambientale che costeggerà la ferrovia e che sarà la spina dorsale di quella che sarà poi il collegamento con il ponte della ciclopedonale. Una infrastruttura necessaria se si vuole pensare ad un futuro fortemente turistico per Marina Palmense”.

Dopo tante parole, per il quartiere arriva la concretezza. “La scogliera e la strada sono due opere che il quartiere attendeva da tempo e che l’Amministrazione comunale porta a compimento. Opere che auspichiamo siano il preludio anche per il collegamento con Porto San Giorgio” aggiunge l’assessore Mauro Torresi.

Dopo anni in cui il mare mosso spezzava in due il litorale, il Comune interviene: “Un’opera necessaria, che si inserisce nel ventaglio delle azioni più generali che vengono portate avanti anche con la collaborazione di Regione e privati per la difesa della costa, la sicurezza e la sostenibilità, in attesa di attivare nuove sinergie, alle quali si sta lavorando, su questo fronte anche con altri enti cointeressati” ribadisce l’assessore ai Lavori pubblici Ingrid Luciani.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.