12142017Gio
Last updateGio, 14 Dic 2017 1pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Calcinaro incontra Bocci, ministero dell'Interno: "Più uomini per la Polizia". Petrini: sede dei Vigili del fuoco ad Amandola

fermopanoramica

Dal Ministero dell’interno a Palazzo Chigi, un viaggio breve, per un secondo obiettivo: chiedere lumi sui fondi per Lido Tre Archi legati al bando delle periferie: “Mi hanno dato rassicurazioni sul decreto, che uscirà entro l’anno".

di Raffaele Vitali

FERMO - Giornata romana per il sindaco Paolo Calcinaro. Che ha imparato una cosa in questi due anni: meglio andare a bussare alle porte piuttosto che aspettare.

Incontro con il sottosegretario Bocci affiancato dall’onorevole Paolo Petrini: “In coerenza con l’ampliamento della sede alla Cops ho chiesto più uomini per la Polizia, le forze devono essere adeguate al territorio e alla struttura”. Ma no solo Polizia. “Ho parlato anche dei vigili del fuoco, che ora hanno una nuova sede e ho ribadito la richiesta del comando provinciale e quindi di più forze in campo”. Di fronte a queste richieste, Bocci non ha chiuso la porta: “Ha promesso di lavorare per un rafforzamento, siamo al centro di un percorso”. Non si è parlato di questura, per un motivo molto semplice: “Ora penso agli uomini, sono loro che danno la sicurezza”. Durante l’incontro Petrini ha anche richiesto, seguendo il lavoro avviato dal sindaco Marinangeli, uno stanziamento e uan sede per i vigili del fuoco ad Amandola: “Anche qui c’è stata apertura” ribadisce Calcinaro.

Dal Ministero dell’interno a Palazzo Chigi, un viaggio breve, per un secondo obiettivo: chiedere lumi sui fondi per Lido Tre Archi legati al bando delle periferie: “Mi hanno dato rassicurazioni sul decreto, che uscirà entro l’anno. Dopo di che le convenzioni hanno tempi ristretti, per cui voglio essere ottimista”. A dare certezze al sindaco, la responsabile del progetto periferie.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.