10182017Mer
Last updateMar, 17 Ott 2017 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Malvatani e Nicolai in vista delle primarie: "Il Pd è un grande partito, democrazia e discussione"

malvatani renzi

La prossima sfida per i renziani è vincere le primarie e poi, se vincerà come lascia pensare la percentuale tra gli iscritti, ricucire il partito, riuscendo a inserire al proprio interno anche le idee e l’anima di chi, come Orlando, ha una visione di partenza differente.

FERMO – “Un sentito ringraziamento a tutti gli iscritti e militanti, vero motore del Partito Democratico Fermano”. Il segretario provinciale Paolo Nicolai parte dal popolo, da chi ha partecipato ai 29 congressi fermani e ha deciso di dare il proprio appoggio, in stragrande maggioranza, a Matteo Renzi. “In questo primo passaggio tra gli iscritti nella nostra federazione hanno votato il 51% degli aventi diritto, nella media con il congresso del 2013. La mozione di Matteo Renzi si è attestata al 76,8 % delle preferenze seguito da Andrea Orlando al 19,5% e Michele Emiliano al 3,7%. Inutile nascondere la soddisfazione e l'orgoglio di rappresentare questo grande Partito, che fa della vera democrazia partecipata la sua forza positiva”.

In vista delle primarie aperte del 30m aprile, trova nuova forza il Comitato pro Renzi, guidato a livello locale da Pierluigi Malvatani: “Abbiamo discusso nei circoli, ci siamo confrontati su vere tematiche e abbiamo riscoperto il valore di appartenere a una comunità come la nostra. Durante queste settimane il Pd ha dimostrato la sua vera natura e le sue capacità”. Parla di entusiasmo, di partecipazione, di democrazia il capogruppo in consiglio a fermo: “Quello che è emerso dai confronti nei circoli è un forte desiderio di proseguire tutti insieme; la nostra comunità non è rassegnata, ma anzi desidera rilanciare il Partito continuando sulla strada del cambiamento e delle riforme”. La prossima sfida per i renziani è vincere le primarie e poi, se vincerà come lascia pensare la percentuale tra gli iscritti, ricucire il partito, riuscendo a inserire al proprio interno anche le idee e l’anima di chi, come Orlando, ha una visione di partenza differente.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.