12172017Dom
Last updateSab, 16 Dic 2017 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Consiglio Provinciale. Il Tar respinge i ricorsi di Malavolta ed Evandri. Famiglini esulta

moiracanigolaeleiozni
L'obiettivo era quello di cambiare l'esito elettorale con il riconoscimento di due voti, invece scartati dalla commissione elettorale.
di Raffaele Vitali 
FERMO - Respinto. I ricorsi presentati da Luciano Evandri e Rosalba Venanzi e da Simone Malavolta e Rosalba Venanzi, entrambi rappresentati dall'avvocato
Claudio Brignocchi, non hanno convinto il Tar delle Marche. 
Giorgio Famiglini resta consigliere provinciale e il Consiglio resta diviso a metà. Con cinque eletti per lista. 
L'obiettivo era quello di cambiare l'esito elettorale con il riconoscimento di due voti, invece scartati dalla commissione elettorale guidata da Stefano Massetani, che avrebbero permesso a uno dei due ricorrenti di venire eletto. Il tribunale ha così riconosciuto il corretto operato del dipendente della Provincia.
Le motivazioni saranno depositate nelle prossime settimane. Ora la presidente Moira Canigola potrà finalmente assegnare le deleghe, una decisione attesa per capire se inserirà nella squadra anche Falzolgher o Borraccini, consiglieri di 'opposizione'.
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.