06252017Dom
Last updateSab, 24 Giu 2017 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Marrozzini, stoccata a Malvatani: "E' consigliere provinciale grazie al mio voto, si dimette?"

comune di fermo

Non si aspettava un attacco frontale la Marrozzini, che rivendica uno per uno i voti presi alle amministrative: “Ben 175 persone mi hanno accordato fiducia".

FERMO – Rattristata, dispiaciuta, ma al contempo determinata e pronta a farsi scivolare addosso le parole del suo ex capogruppo in consiglio comunale a fermo. Sonia Marrozzini risponde senza battere ciglio a Pierluigi Malvatani che ne ha chiesto le dimissioni da consigliera dopo la scelta di non rinnovare la tessera del Pd, partito con cui è entrata nell’assise del capoluogo. “Una incredibile posizione, sganciata del tutto da una valutazione politica dell’attività da me svolta”.

Non si aspettava un attacco frontale la Marrozzini, che rivendica uno per uno i voti presi alle amministrative: “Ben 175 persone mi hanno accordato fiducia, facendomi giungere seconda più votata della lista. Ed allora sfugge il dato che quei voti, come quelli di altri candidati del PD che hanno lasciato il partito o sono in procinto di farlo (Colò, Menicali, Del Monte, Vallesi, etc.), hanno consentito di far scattare un ulteriore seggio consiliare a favore di chi è giunto appena dietro”. Non solo, la Marrozzini rivendica anche l’elezione dello stesso Malvatani a consigliere provinciale: “Senza il mio voto non sarebbe neppure entrato in Consiglio, ma non credo che abbia mai pensato di dimettersi perché chi lo ha votato sostenendolo apertamente e con lealtà non è più del suo partito, né credo che ci possa essere qualcuno che in coscienza possa avanzare una pretesa così sciocca”.

Del resto, il mandato da consigliere è svincolato dai partiti di appartenenza: “Considerato infine che per interrompere il mandato di consigliere comunale non è previsto il ricorso a procedure che implicano raccolte firme dai notai per la decadenza (riferimento alla caudata dell’ex sindaco Brambatti provocata dallo stesso Pd, ndr) basta polemiche, meglio lavorare per il bene della comunità”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.