05252019Sab
Last updateSab, 25 Mag 2019 1pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Non solo bella, la Biblioteca Spezioli è un modello italiano per la catalogazione dei libri

Iommi2

La chiamata è arrivata dall’Università degli studi di Catania per dare contenuti speciali ai dottorandi in Servizio Bibliotecario Nazionale, poi un secondo appuntamento con l'Associazione Italiana Biblioteche.

FERMO – Non solo bella, anche efficiente. Perché la storia ha bisogno di essere accompagnata nel futuro per non restare polverosa. E il futuro della biblioteca Spezioli di Fermo è nelle sue dipendenti, dalla direttrice Leonori alla dottoressa Cristiana Iommi. A brillare questa volta non sono i libri antichi e il mappamondo, ma l’organizzazione. “La gestione e catalogazione delle raccolte librarie sono state prese come modello, come case history in Sicilia durante due momenti formativi all'interno di un ciclo di Seminari di Bibliotecomia coordinati dall'Università” spiega l’assessore alla Cultura Francesco Trasatti.

La chiamata è arrivata dall’Università degli studi di Catania per dare contenuti speciali ai dottorandi in Servizio Bibliotecario Nazionale, poi un secondo appuntamento con l'Associazione Italiana Biblioteche, per un corso ai bibliotecari di ente locale, sulla gestione delle raccolte storiche, il lavoro sugli incunaboli  e le edizioni del 1500, la ricerca storica sui fondi delle origini, l’esperienza della biblioteca Spezioli ad Oxford e a conferenze specialistiche come in passato alla British Library. “Poter presentare il metodo di lavoro quale buona pratica da prendere ad esempio, accende ulteriormente le luci della ribalta sulla biblioteca non solo per il suo valore turistico e culturale ma anche per quello altamente scientifico e di studio”. Stesso pensiero per Maria Chiara Leonori: “Siamo una squadra. Lavoriamo tutti, ognuno con la propria professionalità, per la crescita di un luogo al quale sentiamo fortemente di appartenere”.

@raffaelevitali

 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.