09222018Sab
Last updateSab, 22 Set 2018 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Provincia di Fermo, rinnovato il protocollo d'intesa sui disturbi specifici dell'apprendimento

Foto Firma apprendimento

Oltre alla Provincia coinvolte l'Asur Marche-Area Vasta IV, l'ufficio Scolastico Regionate, li ambiti Territoriali e l'Accosiazione Italiana Dislessia.

FERMO - È stato sottoscritto questa mattina, presso la Sala Giunta della Provincia di Fermo, il protocollo d’intesa biennale sui disturbi dell'apprendimento tra la Provincia di Fermo, l’ASUR Marche – Area Vasta IV,  l’Ufficio Scolastico regionale – Ufficio IV Ambito territoriale per le province di Ascoli Piceno e Fermo, l’Ambito Sociale Territoriale XIX, l’Ambito Sociale Territoriale XX , l’Ambito Sociale Territoriale XXIV, il Centro Territoriale per l’Integrazione Scolastica (CTI) attivo presso l’IPSIA “O. Ricci”, il Centro Territoriale per l’Integrazione Scolastica (CTI) attivo presso l’ISC dei Sibillini e l’Associazione Italiana Dislessia - Sez. di Fermo
Il Protocollo d’Intesa firmato oggi - afferma la Presidente della Provincia di Fermo, Moira Canigola – permette il proseguo delle tante attività realizzate in questi anni dall’Osservatorio Permanente sui Disturbi dell’Apprendimento della Provincia nato per condividere, promuovere e diffondere in tutto il territorio provinciale le buone prassi sui disturbi dell’apprendimento.
Le competenze specifiche di ciascuno dei soggetti coinvolti - continua il Vicepresidente Stefano Pompozzi – ci ha permesso di essere più incisivi e di rispondere in modo tempestivo e concreto ai bisogni dei ragazzi, delle loro famiglie e delle scuole. Penso ad esempio – conclude il Vicepresidente Pompozzi - alle attività di screening ed ai tanti incontri informativi/formativi promossi in questi anni.          
L’Osservatorio permanente è già operativo presso l’Ufficio Pubblica Istruzione della Provincia di Fermo.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.