08152018Mer
Last updateMar, 14 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Il piano Finproject. Mister mille dipendenti Vecchiola sceglie Caccia Dominioni come Dg. 'Ingresso in Borsa e Asia i due obiettivi'

Gerolamo Caccia Dominioni Finproject vecchiola

Il Dg sa che può contare sulla capacità produttiva e innovativa di chi, partendo dalle Marche, ha conquistato i mercati e i marchi con il suo materiale espanso, diventato il successo di Crocs e O Bag.

di Raffaele Vitali

Per continuare a stare al piano alto del palazzo dell’economia e provare a crescere ancora servono idee, risorse ed energie. Finproject, gruppo industriale italiano leader nella produzione di materiali plastici speciali, si conferma abile anche a livello societario inserendo un nuovo direttore generale che guiderà il gruppo da 1.000 dipendenti in 11 stabilimenti.

Gerolamo Caccia Dominioni come Dg siederà anche nel Cda dove Euro Vecchiola, fondatore del gruppo, assume il ruolo di presidente onorario. Quello che l’amministratore delegato Maurizio Vecchiola, testa e cuore a Montegranaro mentre l’azienda si sviluppa tra Morrovalle, il Piceno e nove Paesi del mondo, ha chiesto al dg è semplice: “Dopo Italia, Romania, India, Cina, Vietnam, Messico, Canada, Turchia e Brasile vogliamo consolidare e sviluppare il gruppo attraverso una ulteriore fase di internazionalizzazione, in particolare verso i mercati di Asia e Centro America”.

Caccia Dominoni ha però anche un altro compito: preparare l’ingresso dell’azienda in Borsa Italiana entro il 2019. L’uomo giusto al posto giusto? il curriculum direbbe di sì. Il 63enne manager padre di tre figli ha ricoperto il ruolo di Amministratore Delegato del Gruppo Benetton, per dieci anni è stato ai vertici di Warner Music, prima come presidente Sud Europa, poi in qualità di presidente Europa, fino ad assumere la carica di Executive Vice President di Warner Music International.

Lavorerà fianco a fianco di Maurizio Vecchiola, che lo presenta così: “La sua lunga esperienza internazionale lo rende la persona più adatta a ricoprire questo ruolo in un’azienda simbolo del Made in Italy, che intende affrontare sfide importanti e impegnative per ampliare le sue prospettive di crescita”. Il Dg sa che può contare sulla capacità produttiva e innovativa di chi, partendo dalle Marche, ha conquistato i mercati e i marchi con il suo materiale espanso, diventato il successo di Crocs e O Bag, che ha reso tutto Xl Extralight, brand che oggi alimenta anche i sogni dello sport fermano come main sponsor di basket, Poderosa, e calcio, Fermana.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.