08172018Ven
Last updateVen, 17 Ago 2018 10am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Banca del Fermano, l'avvocato Di Bonaventura: 'Non si può sminuire la vicenda'

tribunale web

Una lunga querelle poi sfociata in una serie di esposti che un ‘comitato dei soci’, rappresentati dall’avvocato Massimo Di Bonaventura, che oggi torna all’attacco.

FERMO – Un’assemblea nel 2015, poi quella del maggio del 2016 che ha portato a livello pubblico la questione deleghe e dubbi sulla gestione, una lunga querelle poi sfociata in una serie di esposti che un ‘comitato dei soci’, rappresentati dall’avvocato Massimo Di Bonaventura, che oggi torna all’attacco dopo la consegna dei 415bis: “Una vicenda processuale che interessa l’intero sistema bancario, una vicenda che assume rilevanza regionale. I reati contestati vanno dal “falso in bilancio” degli anni 2014 -2015 -2016 al reato di “falso interno bancario”, ovvero aver concesso crediti a terzi celando notizie o utilizzando notizie o dati falsi sul richiedente il fido; dal reato di “omessa vigilanza” per l’esposizione di fatti non veri, al reato di “illecita influenza” sull’assemblea”. Per Di Bonaventura non si può sminuire la vicenda “perché ci sono 2mila persone che hanno risposto fiducia in questa Banca, che oggi non c’è più incorporata dalla Bcc di Ripatransone alla quale, invece, auguriamo un buon lavoro sul territorio”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.