06242018Dom
Last updateSab, 23 Giu 2018 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

No cibo 'fake' sulle tavole: da Tipicità partono migliaia di firme verso l'Europa

grano

Da Fermo parte anche l’intesa che porta nelle mense comunali scolastiche pasta fatta con grano 100% marchigiano.

FERMO – Basta falsi. Lo urla la Coldiretti dai padiglioni di Tipicità con 1.200 firme che danno il via alla mobilitazione popolare #stopcibofalso rivolta all’Unione Europea per fermare i prodotti fake e proteggere la salute, tutelare l’economia, bloccare le speculazioni e difendere l’agricoltura locale.

“A rischio fake nel carrello della spesa c’è un prodotto alimentare su quattro – hanno spiegato Tommaso Di Sante, presidente Coldiretti Marche e Paolo Mazzoni, presidente di Coldiretti Ascoli Fermo - che non riporta obbligatoriamente l’origine in etichetta, dai salumi alle marmellate, dai ragù ai sottoli, dal succo di frutta al pane fino al latte in polvere per bambini. Da qui la nostra iniziativa per garantire la trasparenza su tutto il cibo in commercio”.

Da Fermo parte anche l’intesa che porta nelle mense comunali scolastiche pasta fatta con grano 100% marchigiano, più buono e sano e senza le sostanze vietate presenti in quello straniero, come quello canadese trattato con il glifosato. Sono nati così i rapporti di filiera sul grano e sull’olio, rigorosamente made in Marche.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.