08162018Gio
Last updateGio, 16 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Ciip, finanziati i lavori per arrivare alla dismissione del depuratore di Lido

Alati

Ci sono poi quelli strutturali e importanti, come la messa in sicurezza della sponda sinistra idraulica del torrente Ete Vivo a salvaguardia del collettore fognario Valdete.

FERMO – Detto e fatto. Entrano le risorse in bilancio, partono i lavori della Ciip sulla rete idrica e fognaria del territorio Fermano per migliorarne il funzionamento. “Verrà realizzato il collettore autoparco, potenziato l’anello di distribuzione, sostituita la rete idrica in viale Trieste e contrada Sant’Andrea” spiega la società guidata da Giacinto Alati.  Ci sono poi quelli strutturali e importanti, come la messa in sicurezza della sponda sinistra idraulica del torrente Ete Vivo a salvaguardia del collettore fognario Valdete.

“A questo si aggiunge un investimento di 3milioni e mezzo per realizzare il primo stralcio della condotta che collegherà l’impianto di depurazione di Lido di Fermo all'impianto di depurazione basso Tenna per arrivare alla dismissione della struttura di Lido. “Il tutto è finalizzato a rendere il servizio più efficiente per i cittadini del Fermano sia in termini di qualità dell’acqua erogata sia in termini di tutela e rispetto dell’ambiente” conclude Alati.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.