07252017Mar
Last updateLun, 24 Lug 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Confindustria. Un Accessorio è per sempre, se fatto a Fermo è meglio: Sara Santori nuova presidente

SARA SANTORI

A darle il benvenuto è stata Fulvia Bacchi, il nuovo direttore generale di LineaPelle, la fiera di riferimento mondiale per il settore con i suoi 1198 espositori e 21.800 visitatori diretti, di cui il 45% provenienti da 106 nazioni.

FERMO – Un accessorio, per definizione, è qualcosa di bello che arricchisce un prodotto di per sé completo rendendolo così unico e inimitabile. E siccome il bello è donna, non deve stupire che da anni alla guida della sezione degli Accessoristi di Confindustria Fermo ci sia un volto femminile. Capacità manageriali e leadership associativa erano le caratteristiche di Michela Catalini, azienda Da.Mi, per quattro anni alla guida della sezione, capacità e voglia di ripartire dalla solida base per crescere le caratteristiche di Sara Santori, la nuova numero uno.

L’assemblea della sezione, che è la seconda per importanza all’interno di Confindustria Fermo, non ha esitato e ha votato all’unanimità la giovane imprenditrice che ha avuto la forza di staccarsi dall’azienda di famiglia, la Santori Pellami, per dare vita a un percorso parallelo con l’impresa Conceria Nuvolari.

A darle il benvenuto è stata Fulvia Bacchi, il nuovo direttore generale di LineaPelle, la fiera di riferimento mondiale per il settore con i suoi 1198 espositori e 21.800 visitatori diretti, di cui il 45% provenienti da 106 nazioni. La sezione Accessoristi di Confindustria Fermo è la seconda per importanza come numero di aziende, circa 50, della territoriale. Una sezione molto dinamica che racchiude grandi e piccole imprese impegnate nel settore della calzatura, ma anche dei gioielli.

“Lunga e articolata la discussione sulle fiere in programma, sul come potenziarle e renderle ancora più a misura di azienda. Ma non solo, visto che con la dottoressa Bacchi si è parlato di internazionalizzazione e formazione, due aspetti cruciali per il settore” commenta la neo presidente che inizia il suo biennio dopo aver fatto parte del comitato Piccola Industria per quattro anni sviluppando esperienze nel campo della formazione partecipando ai vari progetti di Confindustria Fermo.

La Bacchi ha spiegato agli associati il vantaggio di iscriversi all’Unac, l’associazione nazionale accessoristi. La presidente ha preso appunti e ha rilanciato chiedendo sempre maggiori servizi. Al termine dell’incontro con la dottoressa Bacchi, si è proceduto all’elezione dei componenti in Giunta in rappresentanza della sezione: Michela Catalini DA.MI , Lino Marsili TSM Fondi e Santini Gianni Up Light. È anche stato eletto il nuovo rappresentante in seno al Comitato Piccola Industria: è Daniele Scotucci della ditta Tecnomodel.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Il ritorno in vita della caretta caretta

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.