04292017Sab
Last updateSab, 29 Apr 2017 6am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Libri in simboli: scelta la casa editrice Zefiro

Il frutto del Paradiso

“Il frutto del Paradiso”, fiaba edita da Zefiro, scritta da Abdulghani Makki, illustrata da Paolo Pagliacci, è stata selezionata per essere traslitterata in IN-Book, una nuova modalità editoriale che consente l’accessibilità alla lettura a bambini e ragazzi con disabilità comunicative.

FERMO - Nuovi orizzonti di lettura per la casa editrice Zefiro, da sempre attenta ad una filosofia del libro inteso come “prodotto” sociale oltre che culturale. Uno dei suoi libri d’illustrazione per ragazzi, Il frutto del Paradiso, scritto dal medico siriano Abdulghani Makki e arricchito con i preziosi disegni di Paolo Pagliacci, è stato scelto dalla Fondazione ARCA Onlus di Senigallia per essere traslitterato in IN-Book. Si tratta sostanzialmente di una modalità di fruizione del libro che lo rende accessibile anche a bambini e ragazzi con problemi di comprensione, comunicazione, linguaggio, fino alle più complesse problematiche legate alle disabilità comunicative e cognitive.
La scelta culturale di ARCA Onlus si basa sul presupposto che tutti i bambini, a prescindere dalle loro difficoltà, debbano avere la possibilità di accedere alla letteratura per l’infanzia. Dato l’incontestabile valore comunicativo del libro, è stato verificato che anche i bambini con problematiche comunicative hanno maggiori vantaggi dall’ascoltare letture ad alta voce, anche molto precocemente, ma in genere sono quelli a cui si legge meno e più tardi o per i quali non si trovano i libri adatti. È necessario quindi che nelle sezioni ragazzi delle biblioteche vengano messi a disposizione del pubblico libri, ad esempio, con caratteri particolari per dislessici, libri tattili, in braille e libri in simboli in uso nella pratica clinica della comunicazione aumentativa (CAA).
I libri in simboli (IN-Book) adattano nel contenuto e nelle immagini un testo base, che per un bambino con bisogni speciali può risultare di difficile lettura. L'adattamento avviene attraverso la traduzione in simboli del testo scritto e, talvolta, attraverso un trattamento grafico dell’immagine affinché risultino il più possibile adeguati al livello di lettura. La condivisione con l’adulto, che legge e contemporaneamente indica il simbolo, permette al bambino che ascolta di seguire molto meglio il testo, integrando il canale uditivo con quello visivo, creando tra l’altro una situazione significativa, piacevole e gratificante per entrambi gli attori.
A parte i pochi titoli messi a disposizione attualmente dal mercato editoriale, ARCA Onlus è riuscita a far partire anche nelle Marche, sotto la supervisione del Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa dell’Ospedale Policlinico di Milano e con il contributo della Regione Marche, un progetto di start-up per far conoscere e disseminare questa ulteriore tipologia di libri “alternativi” per favorire una lettura integrata da parte di bambini con diversi approcci alla lettura.
Moltissime case editrici per ragazzi di livello nazionale hanno collaborato con la rete nazionale delle biblioteche condividendo il presupposto culturale dell'universalità dell'accesso alla comunicazione e alla lettura. Il testo di Abdulghani Makki, Il frutto del Paradiso, ha risposto ai requisiti indicati per la traslitterazione in IN-Book. Pertanto il testo verrà adattato e sostituito con i simboli in uso alla pratica clinica della comunicazione aumentativa; anche le immagini verranno trattate con un intervento minimo di revisione grafica, con l’unico obiettivo della massima facilitazione nella lettura delle immagini.
“Siamo felici e onorati di essere stati selezionati dalla Fondazione ARCA Onlus per questo progetto sulla comunicazione aumentativa. Poter leggere è un diritto, ma soprattutto un piacere, e pensare che bambini con problematiche comunicative possano avere la possibilità di ascoltare la fiaba di Ghanì e vedere i disegni di Paolo in una modalità per loro accessibile, ci riempie di orgoglio” commenta l’amministratore della casa editrice Zefiro, Carlo Pagliacci. “Tra l’altro già Il frutto del Paradiso è un libro speciale poiché è stato pubblicato in versione bilingue, italiano ed arabo, nell’ottica di favorire un incontro tra culture e tradizioni diverse magistralmente interpretate dall’autore del testo, un medico di origine siriana che da tanti anni risiede in Italia dove si è affermato come stimato professionista.”
La traslitterazione in IN-Book consentirà al libro di circolare nel sistema di biblioteche pubbliche legate al Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa di Milano che attualmente sono: Biblioteca di Albiate (Mb) Sistema Monza Brianza; Biblioteca di Albino (Bg) Sistema Val Seriana; Biblioteca di Bolzano, Biblioteca Provinciale Handicap A.I.A.S. Bolzano; Biblioteca di Brugherio (Mb) Sistema MI Est; Biblioteca di Castellanza (Va) Sistema Busto Arsizio; Biblioteca di Cernusco Lombardone (Lc) Sistema Provincia di Lecco; Biblioteca di Fiscaglia (Fe) Sistema Provincia Ferrara, Ass. Il volo; Biblioteca di Foligno (Pg) Sistema Umbria; Biblioteca di Fossano (Cn) Sistema Fossano; Biblioteca di Galbiate (Lc) Sistema Provincia di Lecco; Biblioteca di Gazzaniga (Bg) Sistema Val Seriana; Biblioteca di Lecco Sistema Provincia di Lecco; Biblioteca di Melegnano (Mi) Sistema Cubi; Biblioteca di Mesola (Fe) Sistema Provincia Ferrara, Ass. Il Volo; Biblioteca di Nembro (Bg) Sistema Val Seriana; Biblioteca di Portomaggiore (Fe) Sistema Provincia di Ferrara, Ass. il Volo; Biblioteca di Rezzato (Bs) Sistema Brescia Est; Biblioteca di Savigliano (Cn) Sistema Fossano; Biblioteca di Sesto S. Giovanni (Mi) Sistema Mi nord Ovest; Biblioteca di Treviglio (Bg) Sistema Bassa Pianura Bergamasca; Biblioteca di Verdello (Bg) Sistema di Dalmine; Biblioteca di Vimercate (Mb) Sistema Cubi; Biblioteca privata Sala Libri della Comunità dell’Arca “L’Arcobaleno” di Bologna; Biblioteca privata Fondazione A.R.C.A. Senigallia.
Si tratta di biblioteche tutte dotate di una sezione di libri in simboli, in modo da aumentare la collezione di titoli a disposizione dell’utenza “speciale” di quella zona.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fermana, invasione di gioia in sala stampa

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.