11202017Lun
Last updateMar, 21 Nov 2017 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

NeroGiardini: i dipendenti si autotassano e come regalo a Bracalente donano la somma ai terremotati

Foto Natale 2016
Enrico Alessandro Gloria 2

L'imprenditore: “Il successo e i risultati ottenuti sono anche merito vostro. Ora – ha detto Bracalente, affiancato dai figli Alessandra e Gloria - vogliamo replicare in Europa il successo registrato in Italia e ci stiamo riuscendo, interpretando i cambiamenti repentini del mercato”.

MONTE SAN PIETRANGELI – Modello vincente, modello di vita. Enrico Bracalente, mister NeroGiardini, può guardare con serenità al futuro della sua azienda perché sa che oltre ai conti in ordine, e in crescita, conta su persone di livello.

La dimostrazione arriva dalla festa di Natale: “Da tempo tra di noi – spiegano i dipendenti - viene raccolta una somma in denaro utilizzata per il dono natalizio al nostro titolare. Si tratta di un piccolo gesto che testimonia la nostra stima. E da anni, Bracalente ci invita a destinare l’importante cifra raccolta alla solidarietà, anziché all’acquisto di un regalo”. E così hanno fatto, destinando la somma raccolta alle popolazioni terremotate delle Marche. “Inoltre, continuiamo a sostenere la campagna di Save the Children con l’adozione a distanza della piccola Wetu: la bambina del Malawi, da noi seguita da 6 anni, e che accompagniamo nella crescita, garantendole scuola, cure mediche e protezione”.

Il gesto dei dipendenti non resta mai isolato, perché poi lo stesso imprenditore aggiunge una sua somma alla donazione. E così farà per i terremotati. Enrico Bracalente, accompagnato dai figli Alessandro e Gloria, entrambi impegnati da anni in azienda, ha ringraziato tutti: “Il successo e i risultati ottenuti sono anche merito vostro. Ora – ha detto Bracalente, affiancato dai figli Alessandra e Gloria - vogliamo replicare in Europa il successo registrato in Italia e ci stiamo riuscendo, interpretando i cambiamenti repentini del mercato”.

Cambiamenti che non spaventano l’azienda, come dimostra la lettera di auguri deli dipendenti all’imprenditore: “A te che non hai mai smesso di nutrire la tua ambizione e di volere la crescita del tuo brand. A te che non smetti mai di crederci e continui a metterti in gioco nonostante le ostilità che si presentano lungo il cammino. A te che ci hai reso ancora una volta partecipi”. Bracalente lo sa, sol insieme si vincono le sfide: “Ci stiamo confrontando con i colossi internazionali del settore, vinceremo anche questa sfida grazie alla vostra serietà, ai continui investimenti e puntando sui nostri storici pilastri: qualità del prodotto, made in Italy, servizio, marketing” conclude l’inventore del brand NeroGiardini.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.