06272019Gio
Last updateMer, 26 Giu 2019 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Più credito e più servizi, il coraggio della Bcc di Ripatransone e del Fermano: sì al maxi gruppo Iccrea

Banca di Ripatransone e del Fermano Presidente e Direttore

Sono 142 le Bcc oggi in Italia e contano su 750mila soci e 4,2 milioni di clienti sparsi in 1738 comuni.

FERMO – Ad alzare la mano per il voto ci saranno un ventenne, Simone Recchi, e un 99enne, Umberto Maroni: sono loro il più giovane e il più anziano socio della Banca di Ripatransone e del fermano. rappresentano esattamente la natura di questo istituto di credito che prima di altri ha creduto nel fare rete, nel crescere unendo e non semplicemente fondendo. Quelle mani alzate peseranno, perché dopo l’intesa raggiunta tra Ripatransone e Fermo, la Bcc guarda ancora più in là e porta in assemblea la modifica dello statuto della Banca di Credito Cooperativo, al fine di consentire all'azienda di credito di entrare nel Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea. “Un atto necessario dopo la legge 49/2016 di riforma del Credito. La finalità è quella di rispondere a un grande progetto: valorizzare il territorio e il Paese offrendo un modello bancario mosso da condivisione e partecipazione capace di offrire una proposta diversa, forte e alternativa per il risparmio e la crescita” spiega Michetti.

Sono 142 le Bcc oggi in Italia e contano su 750mila soci e 4,2 milioni di clienti sparsi in 1738 comuni. Una rete in cui la Banca di Ripatransone e del Fermano vuole giocare da protagonista. “entrare nel Gruppo Iccrea – ribadisce il direttore generale Vito Verdecchia – permette di effettuare investimenti e ottenere sinergie fino ad ora impossibili da realizzare”. Il tutto accrescendo la qualità del credito: “Potremo consolidare la fiducia di clienti e soci per offrire una valida alternativa a coloro che ancora non conoscono la nostra realtà” conclude Michetti.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.