Rocca Montevarmine, il bando corre. Lunedì approda in Commissione

comune di fermo

Il sindaco aggiunge: “Non è un caso se Rocca Montevarmine costituisce un felice esempio nell’ambito del Terzo Settore.

FERMO – Senza esitazioni, avanti tutta su Rocca Montevarmine: agricoltura sociale e biologica come obiettivo. Gli uffici comunali hanno predisposto un bando che, prima della pubblicazione, il 21 marzo verrà discusso nella terza Commissione. “Ho ritenuto di far partecipi le forze presenti in Consiglio delle caratteristiche del bando, nell’ottica della massima partecipazione e trasparenza, vista l’importanza e la strategicità dell’affidamento, ma soprattutto tenuto conto del grande interesse che tutte le forze politiche hanno manifestato per la sorte dei terreni e degli immobili” spiega l’assessore Alessandro Ciarrocchi. Il sindaco aggiunge: “Non è un caso se Rocca Montevarmine costituisce un felice esempio nell’ambito del Terzo Settore Le sue specificità storiche e ambientali ne fanno un altro dei modelli più appropriati per conciliare insieme finalità sociali, agricole e lavorative. Un’attenzione a questi tre aspetti che il territorio ha sempre avuto e che qui potrà avere il suo sviluppo più congeniale”.