09192018Mer
Last updateMer, 19 Set 2018 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Perdono il controllo del catamarano e restano in balia del mare: salvati dalla Capitaneria sangiorgese

capitaneriacontrollimotove

Il personale della Capitaneria di Porto San Giorgio è stato allertato e sotto il coordinamento della sala operativa del comando di San Benedetto del Tronto è intervenuto

PORTO SAN GIORGIO – La motovedetta Cp 538 guidata dal comandante Cosimo Carbone è arrivata volando sull’acqua. Non c’era tempo da perdere visto che un catamarano con due persone a bordo si era rovesciato in mare, a un miglio dalla costa davanti a Lido di Fermo. Il personale della Capitaneria di Porto San Giorgio è stato allertato e sotto il coordinamento della sala operativa del comando di San Benedetto del Tronto è intervenuto per trarre in salvo i due marinai e poi recuperare, grazie al supporto dell'Associazione Sportiva Nautica Picena, l’imbarcazione evitando ulteriori problemi alla navigazione delle barche.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.