08182018Sab
Last updateVen, 17 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Donazione di organi al Murri, il figlio dà il consenso: da Grottazzolina partono rene e cornee del padre

donazione organi

L’ospedale di Fermo è il primo della regione per operazioni di questo genere, in cui l’età non rappresenta più un limite.

FERMO – Una terra generosa il fermano. La nuova dimostrazione è arrivata questa notte, quando il figlio di un 82enne di Grottazzolina ha dato il suo consenso al trapianto di organi dal padre, colpito da una gravissima emorragia cerebrale. È entrato in azione il pool del Murri, guidato da Alberto Viozzi, e ha portato a compimento il terzo trapianto dell’anno. L’ospedale di Fermo è il primo della regione per operazioni di questo genere, in cui l’età non rappresenta più un limite.

Sono stati prelevati ei reni e le cornee. Il primo organo è stato inviato ad Ancona per l’esame istologico, le cornee invece sono dirette ad Ancona e Milano. “Una notizia che ci rende orgogliosi, sia dello staff sia della nostra terra” commenta il direttore dell’Asur 4 Licio Livini che aggiunge: “quando il sistema Funzioan si può fare qualsiasi cosa. Una donazione coinvolge tutto il personale: dal centralino all’autista fino ai sanitari. Con in primis i familiari della persona che purtroppo ci ha lasciati”

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.