04202018Ven
Last updateGio, 19 Apr 2018 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Trovati resti umani nascosti in un casolare: ipotesi omicidio

Guardia di Finanza

Sul posto, vicno all'Hotel House, anche il pm Rosanna Buccini della Procura di Macerata e il medico legale Roberto Scendoni.

PORTO RECANATI – Un femore e altre ossa, tra cui costole e vertebre frantumate, sono state trovate durante un controllo di routine dei finanzieri vicino all’Hotel House. È un giallo quello emerso dopo il servizio finalizzato al contrasto antidroga e contraffazione. Le ossa sono state rinvenute in un casolare abbandonato in località S. Maria in Potenza.

Il sospetto è che ci si trovi di fronte a un delitto. I militari hanno notato in più punti fogliame bruciato di recente. Scostando le foglie è saltato fuori un femore umano. Sul posto sono poi intervenuti i vigili del fuoco e si è cominciato a scavare tutto intorno al vecchio casolare. Gli scavi, a una profondità di appena dieci centimetri, hanno consentito di scoprire altre ossa, per lo più frantumate. Sul posto anche il pm Rosanna Buccini della Procura di Macerata e il medico legale Roberto Scendoni. Si sospettano possano anche essere quelle di una ragazza scomparsa nel 2010.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.