06202018Mer
Last updateMar, 19 Giu 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Rapinavano supermercati per comprare droga: arrestati. Calcinaro: "Grazie alla Polizia"

sciamannapoliziasbt

L’indagine è stata condotta dal sostituto procuratore di Fermo Chantal Dameglio, mentre ora è passata alla procura di Ascoli.

FERMO - Arrestati dagli uomini del commissariato di Polizia di San benedetto del Tronto, guidati da Leo Sciamanna, tre rapinatori che hanno colpito i supermercati tra San Benedetto e Grottammare. Uno di loro da pochi mesi viveva a Fermo, zona stadio. E proprio a Fermo avrebbero commesso l’ultimo colpo, in zona Santa Caterina alla ‘Fonte della Fortuna’

Gli inquirenti sono convinti che siano i responsabili di quattro colpi. Colpi mirati a recuperare soldi per poter comprare la droga. La modalità era sempre la stessa due entravano e uno faceva il palo. Sono stai fermati due giorni fa a bordo di una classe A. all’interno c’era una pistola finita, che sembrava vera, cappellini, passamontagna, scaldacollo e sciarpe per mascherarsi. E poi, nelal perquisizione che è seguita al fermo, hanno trovato anche gli abiti inquadrati dalle telecamere usati per le rapine.

L’indagine è stata condotta dal sostituto procuratore di Fermo Chantal Dameglio, mentre ora è passata alla procura di Ascoli. Soddisfatto il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, visto che nell’indagine condotta dalla Polizia un ruolo lo hanno giocato anche le nuove telecamere posizionate all’ingresso della città che leggono le targhe, scoprendo auto rubate o senza assicurazione: “L'elenco delle targhe rilevate è stato di riscontro alla attività fondamentale portata avanti: mi sono congratulato telefonicamente con il commissario” ribadisce il primo cittadino.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.