10212017Sab
Last updateVen, 20 Ott 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Molotov contro i vigili di Fermo, la Scientifica non ha dubbi: piede sulla rete e mano sul palo prima del lancio

scientificafermo

Deve essere una persona robusta, perché tra le mura e la finestra centrata dall’uomo, che ha tirato nonostante fosse stato visto da uno degli agenti, ci sono oltre venti metri di distanza.

di Raffaele Vitali

FERMO – Questa volta potrebbe aver sbagliato qualcosa. “Chi sa parli” dice il sindaco Paolo Calcinaro.” Ma di certo al personale della Polizia Scientifica qualcosa diranno la rete e il palo che la regge posizionate lungo le mura che sovrastano il deposito dei vigili urbani di Fermo (il fatto).

Questa mattina due agenti hanno effettuato tutti i rilievi. La ricostruzione ormai è chiara. L’uomo che ha lanciato una molotov incendiaria contro la pattuglia dei vigili urbani a fine turno si era appostato dietro la siepe. Poi, una volta visto entrare nello spogliatoio i tre uomini ha agito. Secondo gli agenti della Scientifica avrebbe appoggiato un piede sulla rete, infatti è abbassata nel punto del lancio, poi si sarebbe fatto forza appendendosi al palo, da qui la ricerca di impronte, e infine avrebbe lanciato.

Deve essere una persona robusta, perché tra le mura e la finestra centrata dall’uomo, che ha tirato nonostante fosse stato visto da uno degli agenti, ci sono oltre venti metri di distanza. La bottiglia ha colpito le inferiate che proteggono la finestra: un pezzo, quello con l’innesto, è caduto all’esterno, il resto della molotov ha bucato la zanzariera ed è finita dentro lo spogliatoio, incendiandosi però non subito, per fortuna, ma dopo un minuto, quando i tre agenti già erano usciti. Uno è riuscito a buttarsi a terra, procurandosi qualche contusione, per evitare di essere colpito.

Gli uomini del commissario Sciamanna stanno indagando e ora, grazie ai rilievi dei colleghi della Scientifica, sperano di stringere il cerchio su una indagine che sta impegnando la Procura guidata da Domenico Seccia da un anno. 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.