11232017Gio
Last updateMer, 22 Nov 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

A Montepacini l'estate scorre tra laboratori, erbe, animali e incontri con i richiedenti asilo

rifugiate montepacini
rifugiate dezi

C’è chi, come Solange, in Camerun ha lasciato la famiglia, inclusa la figlia di 16 anni. Sogna di riportarla, ma prima vanno superate le forche caudine della burocrazia.

FERMO – A Montepacini le giornate passano tra laboratori con le erbe spontanee, lezioni con gli animali, dagli asini ai falchi, e tanto sport. Ma non basta, perché a Montepacini, dove sotto l’occhio vigile di Marco Marchetti ragazzi disabili e normo dotati passano il tempo insieme, si cresce anche come cittadini. È accaduto ieri quando tre donne richiedenti asilo sono entrate nel campetto da calcio della struttura, in cui si guarda con un po’ di sconforto il cantiere fermo che dovrebbe rimettere in sicurezza la grande casa.

Solange, Marcy e Debora hanno raccontato la loro storia ai bambini, seduti attenti su un lungo tronco di legno. Si sono passati un ‘cappello magico’ come lo chiama Jolanda Dezi, la donna dei richiedenti asilo che lavora ogni giorno per l’integrazione, e si sono presentati. E poi hanno ascoltato scoprendo che amano stare con i bambini, tanto che una sta aspettando la chiamata per un tirocinio in un asilo. C’è chi, come Solange, in Camerun ha lasciato la famiglia, inclusa la figlia di 16 anni. Sogna di riportarla, ma prima vanno superate le forche caudine della burocrazia. Su tre, solo una ha già visto accolta la sua richiesta, le altre due invece attendono, una è all’ultima battaglia con l’appello dopo che la domanda di asilo le è stata respinta.

“Chi partecipa alle nostre settimane – spiega Marchetti – vive esperienze diverse. Questa dell’incontro dei richiedenti asilo è un momento di formazione, ma sono i laboratori in sé che rendono i ragazzini protagonisti, questa settimana sono 67. Ogni giorno qualcosa di diverso e di coinvolgente in uno spazio verde sicuro e protetto”. Si può partecipare fino a fine luglio, dalle 8 alle 15, al costo è di 90 euro a settimana pranzo incluso.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.