12172017Dom
Last updateSab, 16 Dic 2017 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Promosso il questore Della Cioppa: va a Foggia. Ad Ascoli e Fermo arriva De Angelis

dellacioppaprefetto

Una piazza che per il poliziotto commendatore diventa il trampolino di lancio verso Napoli e Roma, considerate da sempre con Foggia le tre piazze più importanti, oltre a Palermo, per un questore.

di Raffaele Vitali

FERMO – Il questore Mario Della Cioppa (nella foto con il prefetto Di Lullo e il sindaco di Fermo Calcinaro) se ne va. Il primo agosto prenderà servizio a Foggia. Al suo posto arriva Luigi De Angelis, nominato dirigente superiore dal primo gennaio, attualmente vice questore a Roma. Della Cioppa gestirà una piazza importante, tra le più complesse e ambite, per un poliziotto, d’Italia. Segno della stima di cui gode Della Cioppa, che il 2 giugno è stato nominato commendatore. Il questore è arrivato e ha subito dato un forte impatto alla Polizia di Stato, sia a livello di azione sul territorio che di comunicazione.

Fermo deve molto a Della Cioppa, soprattutto dopo l’arrivo del commissario Sciamanna. Intesa perfetta tra i due, la testimonianza sono le frequenti visite del questore e le prese di posizione anche durante i comitati per l’ordine e la sicurezza in Prefettura. Ora, la nuova sfida, in un territorio complesso, dove la criminalità ha ben altri numeri rispetto al Piceno e Fermano. Una piazza che per il poliziotto commendatore diventa il trampolino di lancio verso Napoli e Roma, considerate da sempre con Foggia le tre piazze più importanti, oltre a Palermo, per un questore.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.