04292017Sab
Last updateSab, 29 Apr 2017 6am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Veronica e Roberta, due Easy Driver tra le bellezze fermane. Il territorio riparte con la Rai

piazzadroni
piazza belle
piazza auto

La puntata andrà in onda il 30 di aprile, salvo cambi di programma, ed è costata zero euro al territorio fermano che anche così, grazie alle telecamere della Rai, alla monturanese Irene Mandolesi, che del programma fa parte, si rialza e si mette in mostra con la sua bellezza.

di Raffaele Vitali

MONTE URANO – Scendono dall’auto, aprono le portiere e si raccontano gli ultimi chilometri e l’ingresso in piazza, lo scambio di un paio di scarpe in dono da uno dei calzaturifici più belli della zona e poi di nuovo via, rombando, mentre la banda suona. Tutto in pochi minuti, quelli necessari alla produzione di Easy Driver, il programma che va in onda su Rai 1 il sabato mattina, per rendere Monte Urano protagonista.

Prima dell’arrivo delle due belle conduttrici, Veronica Gatto e Roberta Morise, che alla fine si sono concesse tra i sorrisi a fan e curiosi per una foto, un drone si è alzato in volo riprendendo dall’alto piazza della Libertà e i palazzi più antichi.

“Un’occasione importante per la nostra città e per il territorio. Perché dopo che mi hanno contattato, ho subito pensato di allargare l’iniziativa e la produzione è stata d’accordo”. È entrata così in campo Romina Fentini, dipendente della Provincia, che ha fatto da cicerone alla produzione, che era in cerca di luoghi molto particolari. “Non volevano arrivare in montagna, volevano essere sempre vicini all’A14 e volevano delle strade, dovendo girare le due auto insieme, larghe e tutte a disposizione, senza incroci e senza urbanizzazioni. Colline verdi per esaltare il paesaggio” prosegue la Canigola, sindaco e presidente della Provincia.

Dopo la giornata a Fermo, con le riprese in piazza del Popolo e una visita alla Sala del Mappamondo, riaperta per l’occasione, e le cisterne romane, il tour sul territorio. Tappa in zona Madonna Bruna, a Lapedona, e un passaggio sulla provinciale tra Monterubbiano e Altidona. Oggi Monte Urano, dove hanno visitato il calzaturificio Le Marè, e realizzato le scene con la banda, che è una delle più antiche essendo stata fondata nel 1877. Domani si prosegue sulla Valdete e la monterubbianese che da Caldarette sale verso la collina. Qui, una passeggiata a cavallo con il drone che si è alzato in volo riprendendo tutta la Valdete.

“Una piacevole panoramica della nostra Provincia – conclude la presidente Moira Canigola - dove lo sguardo rivolto al mare potrà perdersi fra i caldi colori delle nostre campagne collinari”. Non è stato facile accontentare la produzione, servivano anche strade prive di incroci e poco urbanizzate dove poter far correre affiancate le due auto protagoniste, una Peugeot e una Kia.

La puntata andrà in onda il 30 di aprile, salvo cambi di programma, ed è costata zero euro al territorio fermano che anche così, grazie alle telecamere della Rai, alla monturanese Irene Mandolesi, che del programma fa parte, si rialza e si mette in mostra con la sua bellezza.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fermana, invasione di gioia in sala stampa

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.