Lido Tre Archi, barista finisce all'ospedale colpito da un cliente in via Aldo Moro

polizia di notte

Non era armato l’uomo, ma deve avere trovato qualcosa di tagliente sul bancone, una bottiglia o un coltello. Indaga la Polizia di Fermo.

FERMO – Come in un film, non voleva lasciare il bancone e continuare a bere. Solo che al no del barista ha reagito con violenza. È finito all’ospedale il gestore di un bar a Lido Tre Archi, in via Aldo Moro, dopo che un magrebino che aveva esagerato con l’alcool l’ha colpito a una mano. Non era armato l’uomo, ma deve avere trovato qualcosa di tagliente sul bancone, una bottiglia o un coltello. Indaga la Polizia di Fermo che è intervenuta mentre il barista veniva portato al pronto soccorso.