E' arrivato il braccialetto elettronico, Amedeo Mancini lascerà il carcere

carcerefermo

Sono passati tre mesi dalla misura cautelare che l’ha portato in carcere.

FERMO – E’ arrivato il braccialetto elettronico. Amedeo Mancini potrà tornare a casa, agli arresti domiciliari. Una attesa durata oltre un mese che ora terminerà. Il tempo tecnico di programmarlo di compilare le carte necessarie e sarà accompagnato a casa, dove passerà le sue giornate potendo parlare con parenti e amici, senza avere più sbarre in mezzo dopo tre mesi dalla misura cautelare che l’ha portato in carcere.