11142019Gio
Last updateGio, 14 Nov 2019 9am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Palazzo Matteucci, sede Carifermo, apre le porte ai visitatori per un giorno

IP atrio 15

Proseguendo la passeggiata poi fino alla piazza, l’imperdibile occasione di ammirare la mostra L’anello di Cupra e gustare prodotti sardi con il mercatino.

FERMO – Appuntamento con la storia e la cultura. La Carifermo, in collaborazione con la Fondazione, apre oggi le porte di Palazzo Matteucci a Fermo.

Dalle 10 alle 13 su appuntamento e dalle 15 ingresso libero per tutti, sarà possibile perdersi tra le immediate stanze e scalinate, i resti dell’antico teatro romano, prima di varcare la piccola porta della medievale torre Matteucci.

L’iniziativa rientra nella XV edizione di Invito a Palazzo, manifestazione promossa dall’ABI sul territorio nazionale, al fine di valorizzare e rendere fruibili al grande pubblico le sedi storiche di proprietà delle banche.

Palazzo Matteucci, già residenza della famiglia fermana di Saporoso Matteucci, celebre condottiero del XVI secolo è da quasi un secolo sede centrale della Cassa di Risparmio di Fermo. Il palazzo è costruito sui resti dell’antico teatro romano. La facciata, risalente ai primi anni del Novecento, è in laterizio rosso e travertino ed è decorata dal rilievo in bronzo “Il risparmio” dello scultore Ugo Nicolai. Conserva, poi, le collezioni d’arte della Banca e della Fondazione.

Proseguendo la passeggiata poi fino alla piazza, l’imperdibile occasione di ammirare la mostra L’anello di Cupra e gustare prodotti sardi con il mercatino.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Sauro Longhi, il rettore della contaminazione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.